Patrizia Monaco
OFFLINE

Patrizia Monaco

3
2853

 

 

PATRIZIA MONACO, genovese, laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo, scrive e traduce per il teatro e per la radio, con incursioni in campo cinematografico. Dopo aver collaborato alla Cattedra di Storia del Teatro e dello Spettacolo dell'Università di Genova, e aver diretto il Centro Universitario Teatrale, si è trasferita a Dublino dove ha lavorato come lettrice d’Italiano presso l’University College e in seguito ha tenuto seminari sul teatro italiano contemporaneo e drammaturgia presso il Trinity College di Dublino. Attualmente insegna storia del teatro e scrittura creativa presso diverse istituzioni pubbliche e private e tiene seminari e conferenze in varie parti d’Italia e del mondo, in italiano e inglese. Ogni tre anni partecipa attivamente con testi e interventi alle International Women Playwright Conferences. Dal 1995 fa parte del Gruppo di Ricerca Drammaturgica – Teatro Donna. Ha vinto numerosi premi teatrali (Riccione, Idi, Vallecorsi, Fersen, Anticoli Corrado e molti altri) e i suoi testi sono stati rappresentati, o radiotrasmessi, in Italia e all'estero. Nel dicembre 2007 all’Università degli Studi di Genova è stata discussa una tesi di laurea su “Il teatro di Patrizia Monaco” , relatore il prof Roberto Trovato, ordinario della Cattedra di Drammaturgia.

E' attualmente nel direttivo ASST, (Associazione Sindacato Scrittori di Teatro) e in quello del CENDIC ( Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea) .

Fra le sue più significative realizzazioni:

L'Aquilone (Premio Riccione, Cavea d'oro 1977), Milano e trasmesso RAI, 1978;

Pagliacci, Genova, Teatro Laboratorio e Festival d'Edimburgo, 1978-79, regia di Giuliana Manganelli;

Estate a Casa Magni, Genova, 1986, New York, 1993, Adelaide, Australia 1994. Modificato, con il titolo Mary Shelley al Caffè Greco (pubblicato da Costa & Nolan, 1996) ha partecipato alla Rassegna "Nove autrici, nove protagoniste", Roma, Palazzo delle Esposizioni, 1996;

La Briglia, Genova, 1986 ,Teatro Popolare di Genova, Regia Gianni Orsetti;

Cellulite Addio, (Premio Aretino 1987), Arezzo, Festival Internazionale di Atti Unici, con Ilaria Occhini, Lucia Poli e Manuela Kustermann; Toronto, Canada, 1991, New York,1993, Varese 2014 ;

Il vero e il falso O'Brien, (Vallecorsi, premio Genzano di Roma, segnalato dall'IDI , 1983) letto da "I Rabdomanti" a Milano, rappresentato a Roma nel 1983, New York , 1994, Avignone 1995, Firenze , 1998. Pubblicato in Francia dalle Edizioni Lacquet, trasmesso da Radio France Culture nel 1985;

Se il futuro è così, io non vengo… (Premio Anticoli Corrado 1986, pubbl. ECIG, Savona), Genova, 1988, New York, 1993; Roma, 1994; Festival di Tilsit, 1995; Firenze, rassegna de "Il Teatro delle Donne", 1996;

Donne Africane, scritto con Etta Cascini, Genova e New York, 1996-1997;

La Nomade del deserto, con Luciana Luppi (Radio Svizzera 1997) sceneggiato in 15 puntate;

Lucciole nel Cyberspazio, Erice, 1998, nel progetto "Il cielo sopra Sicilia" di Carla Tatò e Carlo Quartucci. Pubblicato, assieme ad Un'anima di ferro e di fuoco, nell'antologia Accadde in Sicilia (ed.Pellicani, Roma, 2000), Roma 2006;

Nel 1999, è stato pubblicato, assieme ai monologhi di altre otto autrici, nel volume Fragile Novecento, (ed. Il Ramo d'Oro, Firenze ,1999), E' tutto vero ma non è la verità;

La porta dell'Inferno (Segnalato al Premio Calcante SIAD 1999, pubblicato Enap-Laterza, 2000) Mantova, 2000. Lo stesso anno, in versione inglese, I Cry out for Freedom, ha inaugurato ad Atene la Quinta conferenza Internazionale delle Autrici Teatrali;

Tutto cambia per restare come prima, (Premio Calcante 2000, pubblicato su Ridotto), mise en espace Teatro dell'Orologio, 2000;

Yobel, mise en espace al Teatro dei Satiri, 2000, pubblicato da Pellicani, Roma, nell’antologia di Atti Unici Pellegrini del Tempo;

Fuoco!!! (Premio Rotary Inner Wheel, pubblicato da Borgia, Roma, 2000 e in Donne di Milano, Editoria e Spettacolo Editore, Roma, 2005; Città di Castello, 2001; Milano, 2009;

Una vertigine sopra l'abisso, ( segnalato al Premio Riccione 1999) Milano, Teatro Libero, 2000;

Ares, la Penultima Verità, monologo, Roma, Caffè Notegen, 2001;

Shahrazade va in occidente, Genova, sala Maestrale, Magazzini del Cotone, Porto Antico, 2002;

Ghiaccio e Fuoco (Premio Castilenti, 2002) lettura drammatica di Matteo Maria Giorgetti, nell’ambito delle manifestazioni: “Sei autori per l’Europa”, Genova, 2002; Sipario, 2002;

Icaro 2001, ( Pirandello in breve 2003), Festival delle Diversità, Trieste, 2008;

L’ora dei demoni, (Premio Teatro di Narrazione, “Villaggio Glocale”) , Festival “Il fiume e la memoria” Pescara, 2003;

Il libro dei gatti tuttofare, da T.S. Eliot, Festival Internazionale di Valle Christi, Rapallo, 2004;

Chi ha paura del padrone cattivo?, (vincitore del Concorso Anmil-Inail “Sulle tracce di Eva” ) , . Regia di Lucia Poli, 2004 -2005. Pubblicato a cura di Anmil Inail nel 2004. Disponibile in DVD.

Il mistero di Giuda, Teatrino Strehler Portofino, 2006; finalista al Torneo Applausi, Roma, 2009; trasmesso da Sky;

“…tutto per non aver mangiato i cavoletti di Bruxelles..” , Ascoli Piceno, 2007; Fratelli Frilli Editori, Genova, 2006; Disponibile in DVD

Condominio Mitologico, (Premio Fersen 2007) , Editoria e Spettacolo Editore, Roma, 2008;

Giustizia in diretta, Teatrino Strehler Portofino, 2007;

Penelopeide, Teatrino Strehler Portofino, 2008 e repliche, fra cui Portovenere, Teatro Donna.

E’ tutto vero ma non è la verità, Teatro Planet, Roma, 2010;

Clarinett, Teatro Palladium, Roma, 2011;

Il teatro della notte, Teatro Planet, Roma, 2011;

L’occasione, (Premio “Non commettere atti impuri”) Milano, regia F. Caleffi 2012;

Fatal Love, (Amore Assassino) , Stoccolma, Riksteatern, 2012;

La strada verso il cielo, Teatro Conciatori, Roma, 2014;

La piazza dei desideri, Istanbul, 2015;

Sprouts, University di CapeTown, 2015;

Tutto per non aver mangiato i cavoletti di Bruxelles, Teatro della Tosse, Genova, 2015

Atargatis, Premio Calcante 2016, Targa Poggiani ex aequo;

Pandora, La primadonna, Finalista al Premio Cendic Segesta 2016, Reading alla Casa delle Traduzioni, Roma, 2017 regia Maria Luisa Mariani;

Gengis Khan, nascosta in piena vista, Finalista al Concorso In punta di Penna 2017, mise en espace Castelfranco di Sotto, 2017

Filmografia: L’alba (2003 ) , Il segreto (2008), Amina (2014) E' solo un gioco (2017)

Finalista al premio Bolognini con la sceneggiatura: Opera Divina, con Rossella Zaniboni

APPUNTI ULTERIORI : Corso annuale di drammaturgia presso Circolo Roma, Istanbul.

Rappresentato l' Italia alla conferenza di Mumbai nel 2009 e Città del Capo 2015.

Nell’estate 2012 a Stoccolma durante la Conferenza Internazionale delle Autrici Teatrali si è tenuta la mise en espace del suo ultimo lavoro: Fatal Love (Amore assassino) monologo per attrice con accompagnamento di assassini e fisarmonica.

Il vero e il falso O'Brien, La strada verso il cielo, Penelopeide, pubblicati da Aracne Editore, Roma, 2016, con prefazione prof Roberto Trovato e postfazione prof .ssa Milagro Martin-Clavijo.

Presenza ai convegni di Siviglia, Tetouan e Salamanca come drammaturga.

 Traduzioni

pubblicate

Eric Bogosian, Piantando chiodi nel pavimento con la fronte, trad. di P. Monaco, Costa & Nolan, Genova, 1995

rappresentate

La singolare vita di Albert Nobbs, (La vie singuliere d'Albert Nobbs), di Simone Benmussa, Roma, 1991;

A number, di Caryl Churchill, traduzione e adattamento scenico Festival Internazionale di Vallechristi, agosto 2007

Gli invisibili (The Unseen) , di Craig Wright, Festival Internazionale di Vallechristi, agosto 2008;

 

Fra i testi non teatrali, il volume: Trent'anni di Teatro Inglese, con Gianni Poli, Pan Editore, 1977;

 

 

TitoloCategoriaCreata
Questo utente non ha blog.


Powered by The Html Tool
Patrizia Monaco
Rapallo
-
-
00393395807171
24/05/2015 18:37
25/02/2018 17:39
08/01/2018 10:10
-