Riccardo Barbera
OFFLINE

Riccardo Barbera

0
2099

Riccardo Bàrbera VARIE Appena diplomato all’Accademia nel 1980 diviene consigliere della coop. Teatro movimento che gestisce due teatri in Umbria (Assisi e Cannara) ; poi guida corsi di avvicinamento al teatro per il Comune di Roma per la coop Gran Teatro Pazzo e per il Centro di Sperimentaz di Giuliano Vasilicà. Negli anni ’90 è tra gli ideatori di “30 ore per la vita” maratona benefica sulle reti Fininvest; nasce anche “Fontanonestate” manifestazione dell’Estate Romana (ne è direttore artistico ed è attualmente vicepresidente dell’Assoc- Teatro Studio che ne gestisce l’organizzazione); cura edizioni audio (audiolibri del terrore) per Eclectica publishing e una serie di Cdrom educational per Fliyng Cyrcus, De Agostini e UTET; A gennaio 2007 fonda Scripta volant AUTORE inizia a 21 anni con Radio1RAI (“il guastafeste”, “forse sarà la musica del mare”, Via Asiago tenda”), poi passa in TV sia in RAI (“il circo di Rai 3”, “La grande occasione”, “Sesto senso”); che in MEDIASET (“il Tiggì delle vacanze”, “Vivere bene”, “A tu per tu”, “Karaoke”, “Colpevole o innocente”, “Campioni di ballo”; “30 ore per la vita”). Collaborazioni con ODEON TV e RAISAT SHOW e con varie case editrici. Sceneggiatore di corti e mediometraggi per DIMI Media SPA (“Bach incontra Michelangelo”; “Debussy incontra Bramante”) e di due docu-film per Trio Alma Mahler e per la regia di Enzo Aronica: “Il caso Mozart” con Rocco Papaleo e Massimo Popolizio- e “Grieg in Italia” con Massimo Popolizio e Arnoldo Foà.. A tutto questo si aggiunga la copiosa produzione teatrale che conta, solo per citare gli ultimi titoli, spettacoli come“Don Juan De Seingalt” con Walter Maestosi ; “Carmen secondo Micaela” con Simona Marchini; “Don Quijxote” con Roberto Herlitzka ; “Histoire du soldat”edizione critica con Rocco Papaleo e Patrick Rossi Gastaldi; “Alma, la musa del secolo”, 1° premio “Palcoscenico per la storia“ 2005, con Daniela Giordano ed Ennio Coltorti, che vive una seconda edizione nel 2008 per la regia di Jesus Emiliano Coltorti con Emanuela Rossi; “Albert Einstein e il segreto di Stradivari” con Massimo Popolizio e il Trio Alma Mahler; “Hotel D’Annunzio” regia M.L.Bigai; “Ucciderò Sherlock Holmes” per il T stabile del giallo; “La luna di carta” di Camilleri, Bàrbera, Bigai (prima versione teatrale dei racconti del Commissario Montalbano). Seguono "Gogol' a Roma, interpretato da MAssimo Popolizio ed "Eleuterio e sempre tua", versione teatrale dei famosi sketches di Paolo Stoppa e Rina Morelli messi in nscena dallo stesso autore con Elisabetta De Palo. E' attualmente in scena in Francia "Einstein e il segreto di Stradivari" messo in scena dalla "Compagnie Lagrànge"

TitoloCategoriaCreato
Questo utente non ha blog.


Powered by The Html Tool
Riccardo Barbera
-
-
-
-
24/05/2015 20:47
15/02/2011 02:05
-
-