Annalisa Rossi
OFFLINE

Annalisa Rossi

0
2988

Attrice, regista teatrale, autrice di testi per adulti e bambini, insegnante di teatro, operatrice di teatroterapia (donne e minori a rischio, diversamente abili, stranieri) in associazioni di volontariato e cooperative sociali. Presidente dell'Associazione Culturale Laboratorio Metropolitano fino al 2010. La mia formazione comprende, oltre agli studi universitari teatrali purtroppo non conclusi, lo studio del canto moderno e lirico, la recitazione, la drammaturgia (con Dacia Maraini), la sceneggiatura (con Stefano Reali). Tra gli autori portati in scena: classici (Cechov, Goldoni, Pirandello) e soprattutto contemporanei (Dario Fo, A.Trigona Occhipinti, Manfridi) Di Manfridi ho portato in scena come regista e interpete "La Cerimonia" al Teatro Agorà di Roma, nel novembre 2010. A settembre 2011 è stato messo in scena il mio testo "L'Isola Stregata", come saggio finale di due Laboratori (uno per bambini italiani e stranieri, l'altro per donne) nell'ambito di una iniziativa per l'integrazione sociale finanziata dalla Provincia di Roma. Il 13 maggio scorso i saggi bambini, ragazzi e donne con miei testi originali al Teatro Antigone di Roma, e sempre all'Antigone e sempre a maggio, dal 17 al 20, il mio debutto ufficiale come autrice, con la mia regia, di "Settimo piano, interno 22", una trilogia di brevi atti unici ambientati nello stesso appartamento. Tra le mie messinscene da segnalare "La Luna in Gabbia", (tre atti unici di Rossi-Mormile-Trigona ) a novembre 2004, migliore rappresentazione di autori contemporanei nell'ambito del Premio Fondi La Pastora. Ora sono il presidente dell'associazione LiberLAB Onlus, e direttore artistico della Compagnia LiberScena, entrambe impegnate alla diffusione del teatro anche come mezzo di integrazione, riabilitazione e riscatto sociale. Dal 26 novembre l'associazione LiberLAB avrà a disposizione un locale, ristrutturato come piccolo teatro, a Gallicano nel Lazio. Oltre ad essere sede delle attività istituzionali a favore dei soggetti svantaggiati, sempre tramite l'arte, il teatro, di 40 posti, vedrà una stagione teatrale centrata sul teatro italiano contemporaneo. Chi volesse mettere in scena i propri testi,anche e soprattutto inediti, sarà il benvenuto!

TitoloCategoriaCreato
Questo utente non ha blog.


Powered by The Html Tool
Annalisa Rossi
-
-
-
-
18/09/2010 22:59
21/06/2013 12:20
-
-