• Home

Recensioni

Drammaturgia contemporanea in scena                                                             

Cerca una recensione

La notte della Luna

Siamo cultura. Noi siamo in gran parte cultura, memoria, storia. E non si tratta solo di accertarla nella diacronia questa realtà, ovvero nel dispiegarsi lineare dei tempi, ma di saperla cogliere in tutta la sua efficacia e operatività nella sincronia, nell’intensità di un istante, nella complessità di ogni istante. Siamo cultura e nulla di quanto facciamo e viviamo può essere escluso da questo assunto: nulla, né nel contesto della vita privata, né in quello della vita pubblica, a qualsiasi livello. Questa breve premessa per raccontare de “La notte della Luna” lo spettacolo, di e con Silvia Ajelli e Rosario Tedesco, che ha debuttato il 20 luglio scorso nel contesto delle Orestiadi di Gibellina 2019. Si tratta di un lavoro che ripercorre, a cinquant’anni di distanza, le tappe di avvicinamento e quindi il celeberrimo sbarco dell’uomo sulla luna, avvenuto la sera del 20 luglio 1969. Al racconto partecipe ed emozionato di questa straordinaria vicenda (la spedizione statunitense dell’Apollo 11 e degli

Leggi tutto

Email