• Home
  • Segnalazioni
  • Libri
  • Il teatro comico di Eugene Labiche a cura di A.Martinolli

I libri del mese

Il teatro comico di Eugene Labiche a cura di A.Martinolli

Dopo i quattro volumi dedicati al Teatro comico di Georges Feydeau, del primo dei quali ci siamo a suo tempo occupati, Annamaria Martinolli per Editoria&Spettacolo, avvia con questo primo volume un'analoga operazione editoriale dedicata ad un altro famoso drammaturgo Francese del passato: Eugene Labiche. Una raccolta di tre commedie e due atti unici che si propone, anche grazie ai prossimi volumi previsti, di fornire un quadro dell'opera di questo grande esponente della drammaturgia comica e farsesca del XIX secolo. Dai testi pubblicati emerge senz'altro il carattere tipico del teatro comico del suo tempo, con i meccanismi comici e d'intreccio sempre perfetti e la satira brillante e feroce (e talvolta considerata oscena) sui vizi della ricca classe borghese dell'epoca. Non solo Vaudeville, perchè lo stile di Labiche non è sempre identico nei suoi lavori, e non sempre riconducibile completamente a questo genere teatrale, probabilmente anche perchè le sue 174 opere non sono state scritte solo da lui ma spesso in coppia o in guppo con altri autori. In questo primo volume possiamo leggere la sua commedia più nota: "Un cappello di paglia di Firenze" e poi "Se ti becco, son dolori!", "La sensitiva", e i due atti unci "Una figlia sotto stretta sorveglianza" e "L'affare della Rue de Lourcine". La pubblicazione è aperta dalla biografia del drammaturgo e da un'interessante raccolta di recensioni dell'epoca. Completa il volume una ricca bibliografia e l'elenco, con i relativi debutti, di tutti le opere di Labiche.

Il teatro comico di Eugene Labiche
a cura di Annamaria Martinolli
Editoria&Spettacolo 2016
269 pagg. € 20,00

Per acquistare il volume

Stampa Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna