Internazionalizzazione e spettacolo dal vivo in Sicilia

Liv.In.G - Live / Internationalization / Gateway presenta l'Incontro pubblico con gli artisti e le imprese di settore

INTERNAZIONALIZZAZIONE E SPETTACOLO DAL VIVO IN SICILIA

22 luglio 2017
10.30 – 15.00

Zo Centro Culture Contemporanee
Piazzale Rocco Chinnici, 6 - Catania
 
L’attività internazionale appare oggi come l’orizzonte obbligato per lo spettacolo dal vivo: allarga il mercato per la distribuzione, supplisce al calo di fondi nazionali, offre opportunità stimolanti di confronto artistico, consolida il posizionamento nel settore d’origine.

A fronte di questa urgenza e di una vera e propria “corsa” all’internazionalizzazione, serve però riflettere attentamente sul percorso da intraprendere.

Perché internazionalizzarsi? Che strategia adottare e che tempistiche per vederne i risultati? Quali sono i rischi, i costi da sostenere e i successi? Quali sono le politiche esistenti e da adottare al fine di favorire una legacy? Quali li strumenti necessari da acquisire e che tipo di supporto ricercare? Quale il ruolo giocato dalle Istituzioni, dagli artisti e dagli operatori?
 
A queste ed altre questioni ci dedicheremo il prossimo 22 luglio 2017, a Catania, presso Zo Centro Culture Contemporanee, durante il primo dei tre appuntamenti pubblici del progetto Liv.In.G. (Live Internazionalization Gateway) intitolati SICILIA, TERRA PER LA CULTURA. ARTISTI A CONFRONTO E AMBASCIATORI DI CULTURA NEL MONDO e dedicati al tema dell’internazionalizzazione dello spettacolo dal vivo e al potenziamento del brand Sicilia sul territorio e all’estero.
 
Programma della giornata:

·        ore 10.30: incontro pubblico sul tema dell’internazionalizzazione con la testimonianza di artisti siciliani attivi sul panorama estero, la presenza di esponenti delle più importanti istituzioni teatrali della Regione Sicilia e l’intervento dell’Assessore regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo On. Anthony Emanuele Barbagallo

·        12.00: coffee break

·  12.30 – 15.00: worldcafè moderato da Giuliana Ciancio e Cristina Cazzola: un’occasione per raccogliere le testimonianze di artisti e operatori del territorio sul tema dell’internazionalizzazione e creare una base di dati concreta su cui sviluppare l’operatività degli incontri successivi, volti ad acquisire strumenti operativi e strategie comuni per promuovere politiche virtuose per il territorio siciliano

Per partecipare è consigliato inviare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro giovedì 20 luglio 2017.

L’incontro è realizzato da C.Re.S.Co, , con il sostegno di Fondazione Cariplo, con il patrocinio dell’Assessorato Turismo Sport e Spettacolo della Regione Sicilia e in collaborazione con  Zo Centro Culture Contemporanee, Retablo, e Associazione culturale Latitudini, e si colloca all’interno dello studio di fattibilità del progetto Liv.In.G per la realizzazione di una rete di desk per l’internazionalizzazione dello spettacolo dal vivo, in collaborazione con SMartit e Marche Teatro.
 
Maggiori informazioni sul progetto Liv.In.G. sulla pagina di C.Re.S.Co: www.progettocresco.it/wp-content/uploads/2016/08/Presentazione-desk-ITA.pdf

Email