Premio Antonio Caldarella

L’Associazione culturale  “Gli Avolesi nel Mondo“, in collaborazione con il Comune di Avola (Siracusa) e la Famiglia Caldarella,  bandisce

il I Concorso teatrale Nazionale, per Testi Teatrali originali ed inediti nel nome dell’attore e poeta Antonio Caldarella.
Il Concorso è aperto agli Autori che abbiano compiuto entro il 31 dicembre del 2017 il 18° anno di età.

ART.1  Al Concorso possono partecipare autori viventi di qualsiasi nazionalità con opere in lingua italiana.
Ogni autore può partecipare con una sola opera. L’opera non può essere scritta a più mani.

ART.2  Il testo non deve essere mai stato rappresentato, né pubblicato o premiato in altri concorsi letterari. Sono esclusi, adattamenti, rimaneggiamenti, trasposizioni o riduzioni di opere teatrali, letterarie e cinematografiche sia italiane che straniere.

ART.3  Il testo deve avere la lunghezza minima di 20 pagine e massima di 45 (su foglio A4, interlinea singola, carattere Times New Roman, corpo 12).

ART.4  Il testo drammatico può essere anche scritto solo in forma di monologo e non dovrà superare le 25 pagine  (su foglio A4, interlinea singola, carattere Times New Roman, corpo 12).

ART.5   Ogni autore deve allegare alla propria opera una dichiarazione di paternità e originalità del lavoro inviato.

ART.6   L’Organizzazione del Premio non risponde di eventuali plagi o violazioni di legge.

ART.7  I testi presentati a concorso dovranno essere inviati esclusivamente in formato elettronico (CD –Pdf) al seguente indirizzo: Associazione culturale “ Gli Avolesi nel mondo”, via F. Orsini, 3 – 96012 Avola (SR). Sulla busta esterna dovrà essere indicato l’oggetto: “PREMIO ANTONIO CALDARELLA” PER IL TEATRO. In quella interna: 1 copia del Dvd, copia della Carta di Identità (valida) in cui si possa evincere la nazionalità dell’Autore e la data di nascita. Indirizzo postale, e/o e.mail per eventuali comunicazioni relative al Premio.

 ART.8  Le Opere dovranno pervenire entro la data del 28 febbraio 2018. La Cerimonia di premiazione del vincitore avverrà in seduta pubblica al “Teatro Garibaldi” di Avola il 28 aprile 2018. Solo il vincitore del Premio verrà avvisato tramite comunicazione ufficiale dalla Associazione culturale “Gli Avolesi nel Mondo”.

ART.9     Le Opere pervenute non saranno restituite.

ART.10  La partecipazione al Concorso implica l’accettazione di tutte le norme contenute nel presente Bando.

ART.11   Il Premio sarà assegnato a giudizio insindacabile della Giuria ad una sola Opera ritenuta la più meritoria e consiste in un assegno di 1.000,00 euro (mille/00).  

ART.12   La decisione della Giuria del Premio in oggetto è insindacabile e inappellabile, e non è tenuta a motivare le scelte operate. Se la Giuria del Premio ritenesse a suo insindacabile giudizio che nessuno dei testi pervenuti fosse meritevole del Premio, questo non verrà assegnato.   

ART.13  La Giuria del Premio è formata da Sonia Antinori, Ninni Bruschetta, Sebastiano Burgaretta, Giuseppe Liotta (Presidente), Giovanni Stella.

ART.14  In relazione alla normativa di cui alla legge 675/96 sulla privacy i partecipanti acconsentono al trattamento, diffusione e comunicazione, anche a terzi, dei dati personali richiesti ai fini di aggiornamenti sul premio ; gli stessi potranno, in qualsiasi momento, richiedere la rettifica o la cancellazione dei dati scrivendo all’ente promotore dell’iniziativa

ART.15   Il Foro competente per eventuali controversie è quello di Siracusa.

Email