Manicomics e Finzi Pasca su Rai 5

Dopo la recente presentazione de “LA VERITA’” della Compagnia Finzi Pasca al Teatro Municipale di Piacenza nell’ottobre scorso è chiara a tutti

la grande collaborazione tra Manicomics Teatro e la Compagnia Finzi Pasca di Lugano, una compagine teatrale che sta conquistando
velocemente gli onori della cronaca mondiale con i suoi spettacoli comici e poetici di teatro e circo
contemporaneo.
Ma a quanto pare anche la nostra Rai si interessa al team di oltralpe dedicandogli una serie di
messe in onda, in prima serata, su Rai 5, la rete culturale per eccellenza della TV nazionale. Infatti
è partita nei giorni scorsi, ed esattamente il 30 dicembre, la sequenza di serate dedicate alla
compagnia e che ci accompagnerà sino a febbraio 2018 con un fitto calendario.
Lo scorso 30 dicembre 2017 è stato presentato il cavallo di battaglia della Compagnia “Donka, una
lettera a Checkov” prodotto nel 2010 e che vedeva protagonista, nei panni di Checkov proprio
Rolando Tarquini di Manicomics Teatro. La trasmissione è replicata il 31 dicembre alle 16.00 e
mercoledì 3 gennaio 2018 alle ore 9.55. Questo lavoro sancisce la collaborazione attoriale di
Tarquini con la Compagnia Svizzera, già intrapresa con lo spettacolo Brutta Canaglia la Solitudine
del 1999 e con la partecipazione di Mauro Mozzani a Corteo, spettacolo del Cirque du Soleil con la
Regia di Finzi Pasca, nel 2005.
A seguire potremo vedere il documentario “Ana” diretto e sceneggiato nel 2006 da Antonio
Vergamini, uno dei fondatori della Compagnia, e coprodotto dalla televisione svizzera che racconta
l’inizio della avventura teatrale di Ana Heredia, attrice messicana con sindrome di Down. Il
documentario sarà programmato sabato 6 gennaio 2018 alle ore 22.55, domenica 7 gennaio 2018
alle ore 16.00 e mercoledì 10 gennaio 2018 alle ore 17:.25.
“La verità”, spettacolo teatrale su Salvador Dalì, sarà invece programmato sabato 13 gennaio 2018
alle ore 21.15, domenica 14 gennaio 2018 alle ore 15.45 e mercoledì 17 gennaio 2018 alle ore
10.05. Ricordiamo che lo spettacolo tratta di temi teatrali importanti per la compagnia come il vero
e il falso in scena e ha al suo interno un famosa tela del pittore e artista catalano Salvator Dalì e
racconta, per immagini, sempre con il linguaggio del teatro e del circo, parti della storia e della vita
dell’artista padre del surrealismo. Oltre a ritrovare Tarquini in scena nei panni di un sedicente
mercante d’asta, tra le quinte vi è anche Allegra Spernanzoni, altra socia di Manicomics, che inizia
con questo spettacolo la collaborazione con la compagnia svizzera nel delicato ruolo di stage
manager ovvero direttrice di scena.
E la serie teatrale termina con la programmazione dell’ultimo lavoro della compagni dal titolo “Per
Te”, spettacolo dedicato alla prematura scomparsa di una delle fondatrici e anima della
Compagnia stessa: Julie Hamelin. Potremmo vederlo sul piccolo schermo nelle seguente giornate:
sabato 20 gennaio 2018 alle ore 21.15, domenica 21 gennaio 2018 alle ore 14.00 e mercoledì 24
gennaio 2018 alle ore 07.50.
Un palinsesto teatrale ricco e nutrito che lascia intravedere tutta la poetica della compagnia e che
va a chiudere con una ultima trasmissione che riguarda le regie di Opera (tra cui Pagliacci, Aida e
Requiem) che Daniele Finzi Pasca, Hugo Gargiulo, Maria Bonzanigo, Antonio Vergamini e Julie
Hamelin hanno portato avanti negli anni scorsi. “Carmen” sarà infatti proiettata sabato 3 febbraio
2018 alle ore 21.15, domenica 4 febbraio 2018 alle ore 16.00 e mercoledì 7 febbraio 2018 alle ore
11.30.
Tutti gli spettacoli saranno disponibili nei sette giorni successivi in streaming su RaiPlay.

Email