Antigone delle città - Migrarti 2018

In scena al Teatro PuntozeroBeccaria di Milano dal 29 giugno al 1 luglio Antigone delle città con la regia di Giuseppe Scutellà


La Direzione Generale Spettacolo ha promosso la terza edizione del progetto “MigrArti – Spettacolo2018” con l’obiettivo di contribuire alla valorizzazione e alla diffusione delle culture di provenienza delle comunità di immigrati stabilmente residenti in Italia, nell’ottica dello sviluppo della reciproca conoscenza, del dialogo interculturale e dell’inclusione sociale.
L'associazione Puntozero ha vinto il Bando 2018 con lo spettacolo “Antigone delle città” con la partecipazione dei minori detenuti del carcere minorile Cesare Beccaria di Milano e i giovani attori della compagnia Puntozero diretti da Giuseppe Scutellà in scena il 29 -30 Giugno alle ore 19,30 e il 1 luglio 2018 alle ore 16,30.
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.puntozeroteatro.org
Le tre serate di spettacolo sono volte alla sensibilizzazione dell'apertura al pubblico del teatro interno al carcere. A tale proposito è stata lanciata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma www.produzionidalbasso.com/project/sognounteatro/
Il progetto Antigone delle citta vuole contribuire alla promozione della diversità culturale e del dialogo interculturale con il coinvolgimento delle comunità di immigrati, con particolare attenzione ai giovani di seconda generazione facendo sì che essi diventino gli attori principali della cultura delle differenze e della reciprocità aprendo al loro lavoro e alla cittadinanza il Teatro del carcere minorile Cesare Beccaria di Milano (Teatro Puntozero Beccaria), in collaborazione con l'Istituto Penale Cesare Beccaria di Milano e con i tre partner Centro Culturale Multiculturale La Tenda; Associazione Kayros O.N.L.U.S. Minori, Comunità e Famiglia, la Cooperativa Sociale Crinali e con l'ampia rete di sostegno. Capofila e partner sono realtà fortemente radicate nei territori citati da almeno 20 anni e con forte esperienza nel contrasto al disagio giovanile, nell'animazione culturale di comunità e nell' intercultura.
Il progetto oltre al contributo di Migrarti2018 gode del sostegno della Fondazione Alta Mane Italia, Fondazione Cariplo e del Fondo Beneficenza ed opere di carattere Sociale e culturale Intesa San Paolo.

L'associazione Puntozero dal 1995 lavora nell'ambito del teatro sociale e il suo operato si distingue, per una particolare attenzione verso i cambiamenti sociali e culturali del contesto milanese/nazionale. Dall'anno della sua costituzione Puntozero è presente con laboratori teatrali all'interno del Carcere Minorile Cesare Beccaria di Milano. I laboratori di teatro rivolti a giovani detenuti/e non, hanno nel corso del tempo permesso il costituirsi della compagnia teatrale Puntozero. Compagnia che è caratterizzata da un organico di giovani di diversa provenienze etnica, culturale e sociale.

SOCIAL: Instagram: @puntozero_teatro - Facebook: Puntozero Teatro - Errare Humanum Est
Youtube: Puntozero TeatroCinema - Twitter: @PuntozeroTeatro
SITO: www.puntozeroteatro.org Infoline 02 64 31 448


Email