Festival Natura Dèi Teatri

Lenz Fondazione lancia un bando rivolto ad artisti over 65 per il Festival Natura Dèi Teatri 2019


La Direzione Artistica accoglie proposte di Visual & Performing Arts per la sezione autunnale, che si svolgerà a Parma dall’1 al 30 novembre. I progetti saranno connessi al tema concettuale Liscio/Striato, nell’ambito del triennio 2018-2020 Toccare. Ispirazioni da Jean-Luc Nancy.

C’è tempo fino al 30 aprile per presentare proposte, afferenti alle Visual & Performing Arts, che la Direzione Artistica di Lenz Fondazione valuterà in vista della XXIV edizione del Festival Natura Dèi Teatri, la cui sezione autunnale avrà luogo a Parma dall’1 al 30 novembre 2019.
Il tema concettuale del triennio 2018-2020 è Toccare. Ispirazioni da Jean-Luc Nancy, con la tripartizione Tenero nel 2018, Liscio/Striato nel 2019 e Sforzo nel 2020: «Nessun vivente al mondo può sopravvivere un solo istante senza il tatto, cioè senza essere toccato» scrive Jacques Derrida in Le toucher. Jean-Luc Nancy «Non necessariamente da un altro vivente, ma da qualcosa = x. Si può vivere senza vedere, udire, gustare, “sentire” (almeno nel senso olfattivo), ma non si sopravviverà un solo istante senza essere a contatto, in contatto [...] È per questo che, al di qua o al di là di qualsiasi concetto della “sensibilità”, il tatto significa “essere al mondo” per un vivente finito».
Alla call sono invitati specificamente artisti over 65 o formazioni in cui l'età media dei componenti sia superiore ai sessantacinque anni.
Le proposte andranno presentate inviando entro il 30 aprile 2019 all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. un unico documento (word o pdf) contenente titolo, data di nascita e nota biografica degli artisti coinvolti, presentazione/sinossi del progetto, link a video (sia trailer che, ove possibile, integrale), n. 6 immagini, esigenze tecniche, recapiti utili.
I referenti dei progetti selezionati saranno contattati entro il 31 maggio 2019.

Per i lavori selezionati sono previsti compenso e assistenza tecnica.
Info sul Festival Natura Dèi Teatri: http://lenzfondazione.it/natura-dei-teatri/.
Info su Lenz Teatro, lo spazio che accoglierà i lavori (con immagini e planimetrie):
http://lenzfondazione.it/spazio/lenz-teatro/.
 
Per altre informazioni: Michele Pascarella, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 346 4076164.

Le attività 2019 di Lenz Fondazione si avvalgono del sostegno di MiBAC - Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia-Romagna, Comune di Parma, AUSL Parma, Fondazione Monteparma, Università degli Studi di Parma, Instituto Cervantes, Chiesi Farmaceutici, AuroraDomus, Koppel A.W., della collaborazione di Complesso Monumentale della Pilotta, Conservatorio di Musica Arrigo Boito di Parma, Fondazione Arturo Toscanini, Associazione Ars Canto, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma, Associazione Segnali di Vita_Il Rumore del Lutto, KNAP - Pešćenica Culture Centre e Loose Associations Contemporary Art Practices NGO di Zagabria, del patrocinio di Arcigay Associazione LGBTI+ Italiana e del Goethe-Institut Mailand.

Lenz Teatro si trova in via Pasubio 3/e a Parma. Tel. 0521 270141, 335 6096220. Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Web: www.lenzfondazione.it.

Email