Il Carmine e le antiche vie dell'eros

Nell'ambito di PROSSIMA FERMATA 900, il progetto che mira a valorizzare il patrimonio immateirale di Brescia tra vita quotidiana, lavoro e politica nel XX Secolo,

va in scena lo spettacolo teatrale itinerante

IL CARMINE E LE ANTICHE VIE DELL'EROS

Solo due date in programma, per un numero limitato di spettatori, per conoscere il quartiere del Carmine.
I biglietto sono acquistabili solo in prevendita presso i nostri uffici sin da ora!
Sabato 29 giugno 2019 / ore 18.45
Sabato 20 luglio 2019 / ore 18.45  

Rielaborazione drammaturgica: Jessica Leonello
Con Jessica Leonello e Gianluca De Col
Elaborazione sonora Nicola Zambelli
Con la collaborazione di Residenza IDRA, Caffè letterario, Spazio Tangram, Bar Aquila Nera e Cinema Nuovo Eden
Fotografie di Armando Borno tratte dal libero “Lei, Armando”

Una passeggiata, un itinerario in cui performers, suoni e immagini ci accompagneranno alla scoperta del Carmine, nato come luogo di commerci e produzione artigianale che intorno agli anni ‘70 è stato anche il cuore a luci rosse della città.
La storia di un quartiere scoperta e narrata, attraverso le storie dei suoi personaggi, prostitute, commercianti, abitanti, avventori, ma anche attraverso la storia degli edifici, della loro riconversione, riqualificazione e cambio di destinazione.
La storia ufficiale di un quartiere si mescola alle storie private dei suoi personaggi passati, per aggiungere colore e farci meglio comprendere la storia locale.
Gli spettatori si immergeranno in un altro tempo, percorrendo le antiche vie dell’eros e conoscendone i suoi personaggi.

 INFO UTILI
Biglietto 10 €
Acquistabile solo in prevendita presso gli Uffici di Residenza IDRA (Palazzo Martinengo Colleoni - Via Moretto 78 – primo piano) dal 13 giugno dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 18
Itinerario sconsigliato ai minori di anni 16 e a persone con difficoltà motorie.
Durata 1h e 30
Partenza da Caffè Letterario Primo Piano.
Parte dello spettacolo si svolgerà in cuffia. Alla partenza verranno consegnate a ciascuno spettatore delle cuffie e un ricevitore radio. A tal fine verrà richiesto un documento a titolo di caparra che verrà restituito alla fine dello spettacolo.

Email