Appuntamenti Ateatro

Associazione Ateatro presenta i prossimi appuntamenti


Sabato 16/11/2019
nell’ambito di BookCity Milano
Ore 12:30
Piccolo Teatro Grassi – Chiostro Nina Vinchi
Via Rovello 2, Milano
Afriche Ateatro
Complessi acrobatici kenioti, coreografi e danzatori magrebini, grandi produzioni sudafricane, performer, artisti visivi e nuovi testi da tutto il continente: la cultura africana, più vivace che mai, è protagonista della scena internazionale, le relazioni fra Europa e Africa si stanno intensificando e cresce l'interesse per estetiche e modalità di partecipazione originali come il teatro di sensibilizzazione.
Ne parlano Valeria Campo e Alessandro Serena (autori del libro Conoscere, creare e organizzare Circo. Storia, linguaggio, discipline, creazione, diffusione, normativa), Alessandro Pontremoli e Gerarda Ventura (autori del libro La danza, organizzare per creare. Scenari, specificità tecniche, pratiche, quadro normativo, pubblico) e Maurizio Schmidt di Farneto Teatro (attivo in Burkina Fasu e Mali nel progetto AwArtMali), coordina Mimma Gallina della Associazione Culturale Ateatro.

Lunedì 25/11/2019
Ore 18:00
Laboratorio Formentini per l’editoria
Via Marco Formentini 10, Milano
Lo spettacolo dal vivo nello spazio della cultura
Nell'attuale scenario culturale e mediatico, il teatro rischia di apparire un residuo sempre più marginale del passato. Ma il teatro si può reinventare, ancora una volta, e continua a reinventarsi , a partire dalla tradizione – o meglio dalla pluralità delle sue tradizioni e delle sue pratiche. Abbiamo delineato alcune possibili direzioni di ricerca, che investono diversi piani: estetico, sociale e politico, mediatico, organizzativo, economico. Questi  temi verranno esplorati attraverso una serie di incontri-confronto, con format diversi, tra personalità significative, alcune attive nel mondo del teatro, altre impegnate professionalmente in un altro settore, un’altra professione, un’altra disciplina artistica.
È il progetto “Lo spettacolo dal vivo nella società contemporanea”, a cura di Ateatro, che culminerà nell'edizione 2020 delle Buone Pratiche del Teatro (14 marzo 2020) e che viene presentato e sperimentato in questa occasione.

Giovedì 28/11/2019
nell’ambito di Wonderland Festival - Brescia
ore 16:30
MO.CA – Sala Alberi
IMMERSIVE THEATER
Incontro organizzato  nel quadro del progetto “Lo spettacolo dal vivo nello spazio della cultura” , a cura di Oliviero Ponte di Pino, con Adam Alston, Renato Cuocolo, Compagnia Elèctrico28 (A).
Un’occasione per approfondire il genere del teatro immersivo, cuore delle ultime edizioni di Wonderland Festival. Cos’è il teatro immersivo? Quali estetiche e politiche sottende? Chi sono i suoi protagonisti? A parlarcene sarà Adam Alston, docente della University of Surrey e autore del testo cardine “Beyond Immersive Theatre: Aesthetics, Politics and Productive Participation”, accompagnato dalle testimonianze di Renato Cuocolo e Daniela Poch e Alina Stockinger (Eléctrico28).   
A seguire
“IL TERRITORIO IN SCENA” Dieci anni di residenze artistiche ETRE
Presentazione del libro a cura di Stefano Laffi e Andrea Maulini.
Direzione di collana: Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino – Associazione culturale Ateatro.Un volume pubblicato da Edizioni Franco Angeli.
Brindisi conclusivo a cura di Podere Selva Capuzza

http://www.ateatro.it

Email