Premio Ipazia Performing Arts

Il Festival dell’Eccellenza al Femminile, in collaborazione con Museo Biblioteca dell’Attore di Genova, Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova, Art Commission Events,

Galleria Guidi & Schoen, Wanted Cinema, presenta il nuovo Bando Premio Ipazia Performing Arts IL CORPO E L'INVIOLABILITÀ - In memoria di Pippa Bacca, dedicato alle nuove tendenze del
Teatro.
L’obiettivo del bando è definire un nuovo territorio di incontro tra Arti Performative e Arte
Contemporanea, favorendo progetti ibridi di contaminazione tra i due settori.
Requisito fondamentale è la presenza del corpo umano nella realizzazione scenica.
La Commissione di questa nuova sezione del Premio è composta da Consuelo Barilari, Dir.
Festival dell’Eccellenza al Femminile, Stefano Bigazzi, giornalista, Bettina Bush, giornalista
La Repubblica, Alessandra Gagliano Candela, Vice Direttore Accademia Ligustica di Belle
Arti di Genova, Gian Maria Cervo, direttore artistico del Festival Internazionale di Teatro
“Quartieri dell’Arte”, Linda Kaiser, critico d’arte Artribune, Eugenio Pallestrini, presidente
Museo Biblioteca dell’Attore Genova, Virginia Monteverde, gallerista, Chico Schoen,
gallerista, Francesca Serrati, direttrice Museo GAM e Museo di Villa Croce.

REGOLAMENTO

1. Per partecipare è necessario sottoscrivere la TESSERA/CARD del Festival dell’Eccellenza
al Femminile al costo di euro 30,00 da acquistare tramite bonifico bancario: Conto Intestato a
ASSOCIAZIONE CULTURALE SCHEGGE DI MEDITERRANEO. IBAN: IT93 U033 5901 6001
0000 0141 746.
2. Il Festival invierà via mail ai partecipanti una copia digitale della tessera/card del Festival,
a conferma dell’avvenuta iscrizione.
3. Il Premio è aperto a tutti gli artisti, senza limiti di età, sesso, nazionalità. È prevista la
partecipazione anche di collettivi di artisti, associazioni, compagnie teatrali e gruppi. Ogni
artista singolo o gruppo di artisti può partecipare con una sola opera, inedita e certificata come
tale dall’autore.
4. Requisiti del progetto. L’espressione artistica deve essere veicolata soprattutto dall’uso del
corpo. Il progetto deve prevedere la rappresentazione scenica, che conservi un concetto di
teatralità e di drammaturgia, includendo la possibilità di ripetizione. Il progetto può realizzarsi
sia in forma visiva che multimediale, in cui sia presente anche la componente tecnologica del
supporto (arte multimediale, arte virtuale, video arte, installazioni).
Verrà premiata in particolare la capacità del progetto di includere nell’ambito dell’arte
performativa i temi e i linguaggi dell’arte contemporanea, a partire dall’utilizzo delle tecnologie
multimediali e tutte le altre forme di arte visiva.
5. I progetti dovranno pervenire entro e non oltre il 19/06/2020, alle ore 12:00
esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con i seguenti allegati:
• Un documento con la presentazione del progetto senza dati personali o riferimenti agli autori
dell’opera. Il progetto deve essere presentato nelle seguenti modalità:
- scheda artistica da inviare in formato pdf, compresa di scheda tecnica per la realizzazione
dell’opera;
ad esplicazione del progetto potrà essere allegato:
- video di presentazione della durata massima di 3 minuti in formato mp4 tramite wetransfer
o altre modalità di condivisione;
- materiale fotografico ad alta definizione, per un massimo di 5 immagini.
• Un documento con i dati e curriculum dell’autrice/autore o del soggetto proponente
• Copia di un documento d’identità in corso di validità, dell’autore del progetto o del
rappresentante legale dell’associazione o gruppo che presenta il progetto.
• Copia di ricevuta di avvenuto bonifico per la sottoscrizione della tessera/card del Festival.
6. Il nome del vincitore verrà comunicato allo stesso per mezzo mail e telefono entro la fine di
Giugno 2020.

LA PREMIAZIONE
Il Premio consiste in una Residenza d’Artista a Sestri Levante (GE) presso l’Ex Convento
dell’Annunziata. La residenza avrà una durata massima di due settimane, nel periodo tra luglio
e settembre 2020.
Il progetto avrà la possibilità di debuttare a settembre nel programma del Festival Quartieri
dell’Arte a Viterbo e a ottobre nel programma del Festival dell’Eccellenza al Femminile a
Genova.
Oltre la residenza d’artista è prevista la pubblicazione del lavoro di ricerca relativo al progetto
vincitore su riviste specializzate del settore.
La premiazione avrà luogo a Genova in occasione delle iniziative del Festival dell’Eccellenza
al Femminile XVI edizione, previsto a ottobre 2020.

informazioni:
ASSOCIAZIONE CULTURALE SCHEGGE DI MEDITERRANEO
via al Ponte Calvi n° 6/1d – 16124 Genova Tel. 010.6048277 // 010.8540845
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; www.eccellenzalfemminile.it

Email