Radure

E‘ alla sua seconda edizione Radure. Spazi culturali lungo la Via Francigena del Sud a cura dei Comuni di Priverno, Segni, Maenza, Norma, Sezze,

grazie al finanziamento della Regione Lazio e nell’ambito del progetto integrato Invasioni Creative di ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, in collaborazione con la Compagnia dei Lepini, primo festival di valorizzazione del patrimonio culturale del sistema territoriale dei Monti Lepini.  
Luoghi aperti alla sosta, a cui giungono e da cui partono sentieri, Radure rappresenta un punto di confluenza per viaggiatori, di condivisione di idee, di divulgazione della cultura. Come già le Vie Francigene dal Medioevo rappresentavano un attraversamento di confini ed un itinerario di conoscenza, così il Festival vuole essere un invito ad incontrare le bellezze storiche architettoniche percorse dal cammino spirituale ed una scoperta delle realtà artistiche del territorio.
Dal 25 luglio al 30 agosto 2020, in ognuno dei 5 Comuni un ospite d’eccellenza – Michele Sinisi, Massimo Wertmuller, Valentina Ferraiuolo, Tamara Bartolini e Michele Baronio, Riccardo Caporossi, Spellbound - sarà affiancato da compagnie professioniste locali (Matutateatro, Compagnia teatrale Le Colonne, Acta Teatro e gli ensemble Kalenda Maya Chorus e Coro InCantu), per un totale di 11 spettacoli gratuiti in altrettanti luoghi della cultura e nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19. Infatti l’ingresso è consentito previa prenotazione obbligatoria al numero 0773889644 dal lunedì al venerdì ore 9.30 - 13.30. Per Priverno prenotazione tramite l’app Mobilitapp.

Apertura a PRIVERNO, al Parco Archeologico Privernum che ospiterà il concerto RESONANTIAE AD VESPERUM – Polifonia sacra e profana dal Medioevo all’età contemporanea dell’ensemble vocale Kalenda Maya Chorus, diretto dal M° Maria Violanti, con l’accompagnamento al piano del M° Enrico Angelini, sabato 25 luglio ore 19.00.
Nell’AMLETO firmato e interpretato da Michele Sinisi, il testo shakespeariano è smontato e reintrodotto sulla scena attraverso un soliloquio. Amleto contiene nella sua testa la memoria fastidiosa di tutti. Polonio, Re Claudio, Ofelia, Laerte, la madre Gertrude, l’attore della compagnia girovaga: tutti assenti. L’unica compagnia reale sarà il fantasma del padre che, in quanto tale, lo metterà al corrente di ciò che veramente è successo. Appuntamento all‘Abbazia di Fossanova | Ex Infermeria, domenica 26 luglio ore 19.00.

Gli appuntamenti a SEGNI porteranno entrambi la firma di uno tra i più famosi scrittori italiani, Alessandro Baricco. Massimo Wertmuller e Anna Ferruzzo affrontano OMERO, ILIADE sulle musiche originali dal vivo di Pino Cangialosi in cui i grandi personaggi omerici sono uomini e donne con le loro debolezze, le loro forze, i loro sentimenti e le loro paure che, in un testo che appare come un monumento alla guerra, rivelano invece una grande inclinazione alla pace venerdì 7 agosto ore 21.00 alla Cisterna Romana.
Il monologo NOVECENTO affronta la vita di Danny Boodman T. D. Lemon Novecento, il pianista nato e vissuto per tutta la sua vita su un transatlantico, il “Virginian”, ai primi del secolo scorso sarà allestito dalla compagnia Teatrale Le Colonne ed interpretato da Giancarlo Loffarelli domenica 9 agosto ore 21.00 presso la Chiesa di San Pietro.

MAENZA ospiterà il progetto/concerto di Valentina Ferraiuolo TAMBURO ROSSO - La pelle del tamburo è l’unica che puoi percuotere martedì 18 agosto ore 21:00 al Castello Baronale. Partendo da un lavoro di ricerca e ripercorrendo repertori e ritmi della tradizione italiana, Tamburo Rosso accende un faro sul ruolo sociale che oggi ha la donna e il suo strumento magico e su come ancora cerchino di interagire ponendo accenti su problematiche di cui l’uomo è vittima e carnefice.
Giovedì 20 agosto doppio appuntamento: alle ore 19 presso la Loggia dei mercanti il concerto RACCONTI INCANTATI SOTTO LOGGIA del Coro InCantu, diretto dal M° Carlo Marchionne. Alle ore 21.00 al Castello Baronale Tamara Bartolini e Michele Baronio presentano lo spettacolo ESERCIZI SULL’ABITARE #2. MAENZA - RedReading#13 Un giorno bianco nato dopo la residenza che ha come focus i percorsi delle donne all’interno del territorio, nell‘ambito del progetto 333 km Esercizi sull’abitare. Lo spettacolo, all’interno del dispositivo RedReading (incontro tra il teatro e la potenza di un libro), nasce dal dialogo con il territorio attraverso una narrazione che si articola su più livelli: un libro di riferimento (“Ho costruito una casa da giardiniere” di Gilles Clément), l’indagine sull’abitare sviluppata durante la residenza da alcuni racconti degli abitanti di Maenza. Punto di partenza alcune domande: Cos’è casa, e dov’è casa fuori dalla casa? Dove sono i luoghi marginali di cui riappropriarci perché diventino spazi di resistenza, pratiche di cambiamento? Quali esercizi di cura?

Shakespeare incontra la musica eletronica suonata dal vivo a NORMA, sabato 22 agosto ore 19.00 presso la Chiesa di San Rocco nello spettacolo concerto SHAKESPEARE KILLS RADIO STARS di e con Alessandro Balestrieri di Matuta Teatro, musiche di Riccardo Romano e Alessandro Balestrieri, con i musicisti dal vivo Bernardino Balestrieri, Mattia Balestrieri, Amedeo Morosillo, con brani tratti dalle opere: Sogno di una notte di mezza estate, Romeo e Giulietta, Macbeth, Come vi piace, Amleto e Coriolano.
Tra i più importanti artisti della nostra avanguardia teatrale Riccardo Caporossi è autore e interprete con Nadia Brustolon e Vincenzo Preziosa, accompagnati dal musicista Raffaele Degni della lettura spettacolo SGUARDI un racconto sulle opere del pittore olandese Johannes Vermeer. I suoi quadri intrecciano un dialogo con altre immagini di altri autori: pittori, scrittori, filosofi, musicisti, teatranti, poeti, domenica 23 agosto ore 18.30 al Parco Archeologico Antica Norba.

SEZZE ospita uno spettacolo dedicato ai bambini ma anche agli adulti che amano il nuovo circo sabato 29 agosto ore 19.00 al Palazzo Rappini – Centro sociale U. Calabresi: NEL TEMPO. UN ASSOLO PER DUE CORPI con Francesco Sgro', acrobata, giocoliere e performer con il musicista Pino Basile, prodotto dall‘Associazione Spellbound. Un musicista sperimentale ed un circense sperimentatore condividono lo spazio, dove c'è uno non esiste l'altro, lo spazio che resta lo occupa la vita.
Il Festival si chiude domenica 30 agosto ore 21.00 alla Casa di San Carlo con ALLEGROAMARO Voci e suoni in viaggio tra Italia e Portogallo a cura di Acta Teatro, con Lucia Viglianti, i musicisti Massimiliano Ottocento, Gianluca Masaracchio, Raffaele Esposito e i giochi di scena di Marina Tufo, Renzo Viglianti, Giampiero Fantigrossi. Lo spettacolo ha come cuore l’incontro tra culture mediterranee: melodie antiche, canzoni rese famose dalle voci di Amalia Rodrigues, Gabriella Ferri, Luigi Tenco, Sergio Endrigo, rivisitate dall’Ensemble.

Il festival Radure. Spazi culturali lungo la via francigena del Sud è la prima azione di sistema del progetto integrato di ATCL Invasioni Creative che si pone come obiettivo la valorizzazione del patrimonio culturale ed umano dei sistemi territoriali del Lazio e la creazione di reti che condividano la missione di mettere arte e cultura al centro dei processi di sviluppo locale.
Grazie alla determinante collaborazione con il Comune di Priverno, il progetto Invasioni Creative partito nel 2016 con il contributo del MIBACT, si è evoluto in un processo di qualificazione artistica e rinnovamento bottom-up dell’offerta culturale locale mediante l’attuazione di pratiche integrate e partecipate finalizzate all’empowerment della comunità, alla riqualificazione artistica degli eventi di spettacolo dal vivo e all’efficientamento dei relativi processi organizzativi e gestionali.

CALENDARIO

PRIVERNO
sabato 25 luglio ore 19.00
Parco Archeologico Privernum - Strada Regionale 609 Carpinetana
RESONANTIAE AD VESPERUM
Polifonia sacra e profana dal Medioevo all’età contemporanea
concerto di Kalenda Maya Chorus
direttrice M° Maria Violanti
pianista M° Enrico Angelini

domenica 26 luglio ore 19.00
Abbazia di Fossanova | Ex Infermeria – via San Tommaso d’Aquino
AMLETO
da William Shakespeare
di e con Michele Sinisi
assistenza Marcella Nocera
costume Luigi Spezzacatene
produzione Elsinor Centro di Produzione Teatrale

SEGNI
venerdì 7 agosto ore 21.00
Cisterna Romana – Via Pianillo  
OMERO, ILIADE
di Alessandro Baricco
con Massimo Wertmuller e Anna Ferruzzo
musiche originali dal vivo Pino Cangialosi
produzione Milleluci Entertainment

domenica 9 agosto ore 21.00
Chiesa di San Pietro – Via Pianillo  
NOVECENTO
di Alessandro Baricco
con Giancarlo Loffarelli
audio Armando Di Lenola
luci Fabio Di Lenola
Compagnia Teatrale Le Colonne

MAENZA
martedì 18 agosto ore 21:00
Castello Baronale – piazza del Duomo
TAMBURO ROSSO
La pelle del tamburo è l’unica che puoi percuotere
Concerto di Valentina Ferraiuolo

giovedì 20 agosto ore 19.00
Loggia dei mercanti - viale della Repubblica 23
RACCONTI INCANTATI SOTTO LOGGIA
Coro InCantu
direttore M° Carlo Marchionne

giovedì 20 agosto ore 21.00
Castello Baronale - piazza del Duomo
ESERCIZI SULL’ABITARE #2. MAENZA
RedReading#13 Un giorno bianco
all’interno del progetto 333 km Esercizi sull’abitare
di e con Tamara Bartolini, Michele Baronio
Produzione Bartolini/Baronio | 369 gradi

NORMA
sabato 22 agosto – ore 19.00
Chiesa di San Rocco - Piazza di Pietra
SHAKESPEARE KILLS RADIO STARS
di e con Alessandro Balestrieri
musiche Riccardo Romano e Alessandro Balestrieri
musicisti dal vivo Bernardino Balestrieri, Mattia Balestrieri, Amedeo Morosillo
collaborazione artistica Titta Ceccano e Julia Borretti
Matutateatro

domenica 23 agosto - ore 18.30
Parco Archeologico Antica Norba - Circonvallazione Norba 13
SGUARDI
scritto, diretto e interpretato da Riccardo Caporossi
con Nadia Brustolon e Vincenzo Preziosa
musicista Raffaele Degni
luci Nuccio Marino
Club Teatro Rem & Cap Proposte

SEZZE
sabato 29 agosto ore 19.00
Palazzo Rappini – Centro sociale U. Calabresi via Guglielmo Marconi
NEL TEMPO. UN ASSOLO PER DUE CORPI
interprete e autore Francesco Sgro'
musica dal vivo Pino Basile
produzione Associazione Spellbound
spettacolo di nuovo circo per bambini e famiglie

domenica 30 agosto ore 21.00  
Casa di San Carlo – piazza San Lorenzo, vicolo Saturno
ALLEGROAMARO
Voci e suoni in viaggio tra Italia e Portogallo
voce Lucia Viglianti
flauto, voce, percussioni Massimiliano Ottocento
chitarra Gianluca Masaracchio
fisarmonica Raffaele Esposito
giochi di scena Marina Tufo, Renzo Viglianti, Giampiero Fantigrossi
Acta Teatro

Gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito
Prenotazione obbligatoria: Compagnia dei Lepini tel. 0773889644 dal lun. al ven. ore 9.30 - 13.30
Per Priverno prenotazione tramite l’app Mobilitapp
Il numero di spettatori è regolato da normativa prevenzione e gestione Covid - 19

Email