Premio poesia e teatro

Il Premio Poesia e Teatro si propone di creare un legame tra queste due arti. La Poesia spesso contenuta in una dimensione individuale

di lettura, silenzio, conforto, riflessione prende spazio, suono e condivisione a teatro.
Per l'attore la recitazione di liriche, senza la traccia del personaggio e avvinto nel ritmo e nella musicalità della
parola, è tra i banchi di prova più ardui. Poeti e giovani attori si incontrano e si affidano gli uni agli altri.

1 Il Premio è rivolto a poeti di età superiore ad anni 18. Il premio consiste:
nella lettura scenica/mise en espace delle poesia premiate da parte di giovani attori guidati da un regista, nel
corso di una serata che si terrà il 21 marzo 2021 al Teatro di Documenti di Roma per celebrare la Giornata
Mondiale della Poesia;
nella pubblicazione su una testata giornalistica on line.
Qualora la situazione sanitaria non permettesse l'evento del 21 marzo, le poesie verranno interpretate da attori
professionisti e gli audio pubblicati sul sito del Teatro di Documenti.

2 Le poesie (massimo tre), in lingua italiana, a tema libero, edite e inedite, con una lunghezza massima di 40
versi, vanno inviate via mail in un unico file a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 7 febbraio
2021. È richiesto un contributo di 20 € da versare tramite bonifico bancario a: Associazione Amici del Teatro
di Documenti - Iban: IT53J0306909606100000128366 con la causale: a parziale rimborso spese segreteria
del Premio.

3 In ogni mail vanno specificati: nome, indirizzo, recapito telefonico, mail dell'autore.
Alla mail vanno allegati: una breve nota biografica, copia del versamento di 20€ e il presente regolamento
sottoscritto e firmato con le dichiarazioni di partecipazione e accettazione del regolamento firmate dall'autore,
liberatoria per la recitazione delle liriche, liberatoria dell'editore in caso di poesie edite.

4 Ogni partecipante può inviare massimo 3 liriche in lingua italiana, lunghezza massima 40 versi.

5 Le opere pervenute verranno esaminate da una giuria che decreterà le liriche vincitrici entro il 28 febbraio
2021. Il giudizio della giuria è insindacabile.

6 La giuria si riserva il diritto di non assegnare il Premio qualora le liriche pervenute non siano ritenute
soddisfacenti. Le liriche pervenute non saranno restituite.

7 Con la partecipazione al Premio, l’autore autorizza la Segreteria del Premio al trattamento dei dati personali
come previsto dalla normativa vigente (D. Lgs. 196/2003 e successivi provvedimenti).

8 I nomi dei vincitori verranno pubblicati sul sito del Teatro di Documenti entro il 7 marzo 2021; inoltre i
vincitori verranno avvisati personalmente via mail.
La giuria è composta da: Elio Pecora (poeta), Anna Ceravolo (autrice, Teatro di Documenti), Eugenio Murrali
(giornalista, scrittore), Ilaria Spes (poetessa), Rosario Tronnolone (giornalista, regista teatrale).
Presidente della commissione giudicatrice: Elio Pecora.

Informazioni: tel 328.8475891 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SSOCIAZIONE TEATRO DI DOCUMENTI
FONDATA DA • LUCIANO DAMIANI • LUCA RONCONI • GIUSEPPE SINOPOLI
via nicola zabaglia, 42 - 00153 roma • tel - fax 06. 5744034 / 06. 5741622
TEATRO DI MEMORIA
premio della critica teatrale 1987 • premio riccione aldo trionfo 1989 • maschera d’argento 1996 • premio franco enriquez 2008

Email