I libri del mese

Un teatro per il XXI secolo di Oliviero Ponte di Pino

Scritto da Marcello Isidori.

Per celebrare i vent'anni del sito web Ateatro, Oliviero Ponte di Pino mette a frutto il tempo del "lockdown" e dei teatri chiusi per scrivere di getto, come da lui stesso affermato,  questa sorta di diario del primo ventennio del secolo evidenziando gli eventi, teatrali e non, che si sono distinti per gli aspetti innovativi e pionieristici. Il volume è diviso in anni, anzichè capitoli, ed ogni anno in tre sezioni: inteatro, extrateatro e Ateatro.  Nella prima sezione l'autore segnala gli spettacoli e le esperienze teatrali più rivoluzionare, nella seconda gli avvenimenti socioculturali con significative conseguenze nel mondo dello spettacolo dal vivo e nell'ultima le numerose attività del sito web Ateatro e poi anche dell'associazione culturale omonima. Ne risulta un'interessante panoramica del ventennio appena concluso con inevitabile riflessione finale sui possibili sviluppi futuri del mondo teatrale gravato dalle nubi minacciose della pandemia, ben lungi dall'essere superata. Pur comprendendo che il punto di vista dell'autore non può che essere soggettivo e parziale, mi è sembrato piuttosto sorprendente che nel volume non venga neppure citata la nascita, decisamente pionieristica ed innovativa per i primi anni 2000, del nostro sito dramma.it e della libreria virtuale.

Acquista il libro

Un teatro per il XXI secolo
lo spettacolo dal vivo ai tempi del digitale
di Oliviero Ponte di Pino
Franco Angeli 2021
190 pagg. € 22,00

Stampa