Arte e mestiere: il lavoro dell’attore

Il Teatro il Parioli di Roma vuole proporre un corso per ragazzi e ragazze dai 18 ai 35 anni che vogliano conoscere da vicino, studiare e praticare

l’arte e il mestiere dell’attore: tecniche di apprendimento, esercizi individuali e collettivi, uso della voce, del corpo e dello spazio scenico, approfondimenti tematici, stage immersivi, analisi e interpretazione del testo, studio dei versi e dei linguaggi contemporanei, teatro e cinema: l’attore completo.
I docenti sono drammaturghi, attori, autori, registi di grande esperienza. Il corso offre agli allievi una costante pratica di palcoscenico, per esercitare la voce e il corpo, al fine di acquisire, giorno per giorno, una maggiore consapevolezza delle proprie capacità. Il secondo anno di corso prevede che gli allievi prendano parte agli spettacoli che il Teatro il Parioli produrrà principalmente per le scuole, ma non solo. Già dal primo anno, oltre ai corsi quotidiani, sono previsti due stages a tempo pieno (quattro ore al giorno per cinque giorni a settimana, per due settimane) con professionisti di grande esperienza e verifica finale aperta al pubblico.
Il primo anno inizierà nella stagione 2022-23.

Stage intensivi gratuiti
Il Teatro il Parioli, allo scopo di individuare e far esercitare i possibili partecipanti al futuro biennio, organizza due stage intensivi gratuiti per un massimo di 20 allievi, di cinque giorni ciascuno. Gli incontri di selezione, per accedere agli stage, avverranno al Teatro il Parioli il 14 e 15 febbraio 2022, dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Per partecipare è necessario inviare, entro il 31 gennaio 2022 una email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. in cui indicare: nome e cognome, data e luogo di nascita, recapito telefonico, indirizzo email, formazione scolastica ed extra scolastica, eventuali esperienze di lavoro, attività e interessi principali unitamente ad una fotografia.

Sapere leggere è l’elemento più importante per la comprensione di un testo. Eppure saper leggere non è pratica comune a tutti; per chi fa teatro o vuole farlo saper leggere diventa addirittura fondamentale.
Capire come si relazionano fra loro le battute attraverso la struttura del testo e dei personaggi. Saper cogliere il Significato ma anche il Significante, quello che rende il significato pertinente, drammatico o ironico, conversativo o irridente. Uno stage dedicato alla lettura ad alta voce su uno specifico testo possibilmente ricco e stratificato diventa utile e fondante per chi vorrà intraprendere la carriera di attore ma anche per coloro che vorranno imparare la lettura ad alta voce.

Lo stage parte dalla lettura del testo: analisi strutturale, senso e motivazioni, scoperta dei vettori narrativi, dei nodi drammatici e del climax, per giungere ad una interpretazione che prende vita nello spazio scenico, entrando in relazione con gli altri, nel segno di un teatro vivo, contemporaneo, capace di comunicare e reagire ascoltandoci in scena. Cinque giorni, ogni giorno un obbiettivo da raggiungere, fino a mettersi in gioco sul palcoscenico del Teatro, occhi negli occhi con il pubblico.

Inoltre il 13 – 14 – 15 gennaio al Teatro Parioli dalle ore 15.00 alle ore 18.00 si terrà uno stage intensivo su come leggere la poesia tenuto da Piero Maccarinelli. Per partecipare agli incontri scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Per info      www.ilparioli.it  -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Stampa Email