Bando circuitazione spettacoli

C’è tempo fino al 7 febbraio 2023 per iscriversi alla nuova edizione della piattaforma per la circuitazione dello spettacolo professionale dal vivo in regione,

promossa da Teatro Stabile di Bolzano, Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento e Coordinamento Teatrale Trentino con la collaborazione di Teatro Cristallo e il sostegno della Regione Trentino-Alto Adige. L’edizione 2023 della Piattaforma è specificamente dedicata a compagnie provenienti dal territorio regionale che si occupano di teatro per le nuove generazioni. Le realtà teatrali regionali possono presentare spettacoli sia per il palcoscenico sia per spazi non teatrali.
La partecipazione alla Piattaforma per la circuitazione dello spettacolo professionale regionale avviene previa adesione al bando e superamento di una selezione.
Il bando è pubblicato sui siti del TSB www.teatro-bolzano.it ; del CSCSC  www.centrosantachiara.it e del CTT www.trentinospettacoli.it
L’esito della selezione, ad opera di una commissione appositamente riunita il cui giudizio si intende insindacabile, verrà comunicato entro il 20 febbraio 2023 sui siti dei tre enti.
Gli spettacoli selezionati verranno presentati nell’ambito di due Focus organizzati a Bolzano e Trento. Alcuni degli spettacoli giudicati idonei troveranno visibilità all’interno delle rassegne di TSB, CSCSC e CTT e Teatro Cristallo secondo modalità che verranno definite nel dettaglio in seguito.
Le proposte, massimo 2 per ogni compagnia, possono indirizzarsi a spettatrici/tori delle scuole dell’infanzia (18 mesi), delle scuole primarie, e delle secondarie di primo e secondo grado e dovranno pervenire entro il 07/02/2023 all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “BANDO per LA CIRCUITAZIONE DELLO SPETTACOLO PROFESSIONALE DAL VIVO DEDICATO ALLE NUOVE GENERAZIONI 2023”. Per informazioni scrivere a Teatro Stabile di Bolzano all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..





Stampa Email