Vallecorsi

Art. 1 - E' indetta la 59a edizione del Premio "Vallecorsi" per un lavoro teatrale in prosa e in lingua, al quale possono partecipare tutti gli autori di lingua italiana ovunque residenti.

I lavori concorrenti dovranno costituire spettacolo di normale durata.
Non saranno ammessi al concorso lavori già rappresentati, trasmessi per Radio o TV,
pubblicati, che abbiano conseguito premi in altri concorsi, o già presentati a precedenti
edizioni del Premio "Vallecorsi".

Art. 2 - AI lavoro primo classificato verrà assegnato il premio “Vallecorsi” di € 2.000; e
la pubblicazione del testo premiato; al secondo classificato verrà assegnato il premio di €
1.000 e la pubblicazione del testo premiato.; al terzo classificato verrà assegnata una
targa e la pubblicazione del testo. Potranno essere segnalati altri lavori (massimo
2) Gli autori con la partecipazione al Premio autorizzano gli organizzatori alla stampa dei
rispettivi testi e alla loro diffusione senza avanzare nessuna richiesta di compenso presente
o futura. Se la Giuria del Premio, a suo insindacabile giudizio, non ritenesse alcuno dei
lavori concorrenti meritevole del primo premio, questo non verrà assegnato.

Art. 3 - I lavori dovranno pervenire alla Segreteria del Premi o Teatrale Nazionale
“Vallecorsi” mediante file in formato pdf iscrivendosi attraverso l'apposito form sul
sito www.premiovallecorsi.it I copioni non dovranno recare il nome dell'autore, cioè
essere completamente anonimi a pena l'esclusione. Ogni autore, iscrivendosi dichiara di
essere il proprietario del proprio testo e detenerne il diritto d'autore a pena l'esclusione.
L'organizzazione non è responsabile di dichiarazioni mendaci. Gli elaborati possono
essere inviati dal 15 settembre 2021 al 30 novembre 2021.

Art. 4 - Se un lavoro concorrente viene premiato in un altro concorso. o viene pubblicato
o rappresentato durante lo svolgimento di questa 59a edizione del “Vallecorsi”, tale
lavoro sarà escluso dal Premio.

Art. 5 – La Commissione giudicatrice dell'odierna edizione del Premio “Vallecorsi” è
costituita da un ampio numero di cittadini del territorio pistoiese i quali voteranno ciascun
copione in anonimo esprimendo per ciascun copione una valutazione da 1 a 10. Dalla
conclusione della raccolta degli elaborati i giudici cominceranno le votazioni, se
successivamente i 10 copioni che avranno ricevuto il maggior numero di voti saranno
sottoposti al giudizio di una nota personalità del teatro professionistico che in qualità di
Giudice monocratico stabilirà a quali testi attribuire il primo, secondo e terzo
premio e le eventuali segnalazioni
Nel caso che il testo vincitore venga rappresentato o trasmesso per Radio o TV,è
fatto obbligo, sul materiale pubblicitario a nelle rappresentazioni, il riferimento al
Premio "Vallecorsi".

Art. 6 - I partecipanti al Premio "Vallecorsi" si impegnano ad accettare integralmente
il giudizio della Giuria e del Giudice monocratico. Entrambi i giudizi saranno
espressi mantenendo anonimo l'autore del testo e solo l'assegnazione dei
riconoscimenti saranno aperte le buste con i nomi dei premiati.

Art. 7 – I nomi dei vincitori e dei segnalati saranno comunicati agli organi di
informazione.

Art. 8 - La premiazione dei vincitori avverrà a Pistoia nel giorno e con le modalità che
saranno successivamente comunicate. La presenza dei vincitori è condizione per la
consegna dei premi.

Art. 9 – I dati personali comunicati dai concorrenti, ovvero acquisiti verbalmente,
saranno trattati nel rispetto della normativa applicabile secondo canoni di liceità,
correttezza e trasparenza. Il trattamento dei dati personali, teso innanzitutto al
corre t t o svolgimento dell'attività statutaria della nostra Associazione ed agli
adempimenti ed obblighi di legge della stessa, viene effettuato mediante supporti
cartacei, informatici e telematici.
I predetti dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, società, enti, consorzi,
associazioni, sia i n Italia che al d i fuori del territorio nazionale, con finalità a titolo
esemplificativo, di promozione del Premio “Vallecorsi”, della Associazione Amici
del “Vallecorsi” per il Teatro e delle opere premiate e segnalate.
In relazione ai predetti trattamenti i titolari dei dati comunicati e acquisiti
potranno avvalersi di tutti i diritti di cui all'art. 7 D.Lgs. 196/03.
Titolare del trattamento dei dati è l'Associazione “Amici del Vallecorsi per il Teatro
con sede in Via Fondaccia, 223 - 51100 Pistoia

Art. 10 - Con la loro partecipazione al Premio, i concorrenti accettano e si impegnano a
rispettare le condizioni del presente regolamento.
Pistoia, 09 settembre 2021

Stampa Email