• Home
  • Risorse
  • Recensioni

Recensioni

Drammaturgia contemporanea in scena                                                             

Cerca una recensione

Il razzismo è una brutta storia

Ad un certo punto del Don Chisciotte, Miguel de Cervantes fa pronunciare a Sancho Panza queste parole: «Nel mondo non c’è che due razze, diceva la mi’ nonna, quella di chi ha e quella di chi non ha, e lei stava per quella di chi ha».Ebbene, queste stesse parole potrebbero apparire in epigrafe allo spettacolo Il razzismo è una brutta storia, scritto, interpretato e diretto da Ascanio Celestini

Leggi tutto

Email

Il buio di giorno

Si chiude con questa drammaturgia, al teatro Duse dal 16 al 23 dicembre, il ciclo di “produzioni speciali” che lo Stabile di Genova ha dedicato, in questo aspro esordio di inverno, alla drammaturgia contemporanea. Lavoro dello svedese Henning Mankell, forse più noto in Italia per i romanzi del commissario Wallander, è presentato nella versione italiana di Graziella Perin

Leggi tutto

Email

Donna Rosita nubile

Ha esordito martedì 14 al teatro della Corte di Genova, compagnia ospite dello Stabile, questa drammaturgia, forse tra le meno note, di Federico Garcìa Lorca, nella versione italiana di Elena Clementelli, e resterà in cartellone fino al prossimo 21 dicembre. Affidata alla regia di Lluìs Pasqual, che ne ha curato anche l'adattamento, è una produzione del Piccolo Teatro di Milano

Leggi tutto

Email

La guerra di Klamm e Ingannati

Nel quarto appuntamento del ciclo “Produzioni Speciali”, il Teatro Stabile di Genova presenta al teatro Duse, in contemporanea rappresentazione dal 7 al 14 dicembre, due interessanti drammaturgie, in forma di monologo e narrazione, in un certo senso speculari, a cavallo quasi del Mediterraneo che ne fa da limes solo apparentemente impenetrabile

Leggi tutto

Email

Tutto su mia madre

Samuel Adamson traduce la sceneggiatura del film di Pedro Almodovar. Giovanni Lombardo Radice la traduce in italiano. Leo Muscato ne presenta la regia nei teatri italiani. Ma ci avverte: “il nostro spettacolo si fonderà sul linguaggio specifico del teatro e chi vorrà venire a vederlo dovrà cercare di rimuovere i ricordi e la passione che lo straordinario film

Leggi tutto

Email

La casa di Bernarda Alba

Garcìa Lorca torna sulla scena napoletana e ad accogliere LA CASA DI BERNARDA ALBA è il palcoscenico dello storico San Carluccio. Dal 7 al 12 dicembre la Piccola Compagnia della Magnolia di Torino crea la magia. In repliche mattutine e serali, si riaprono le porte serrate della casa lugubre di Bernarda, si sbircia attraverso le grate, si osservano le ombre dei candelabri

Leggi tutto

Email