• Home
  • Risorse
  • Recensioni

Recensioni

Drammaturgia contemporanea in scena                                                             

Cerca una recensione

Il ragazzo dell'ultimo banco

Secondo appuntamento del ciclo “produzioni speciali” dedicate alla drammaturgia contemporanea dello Stabile di Genova, questo lavoro dello spagnolo Juan Mayorga, nella traduzione di Antonella Caron, ha esordito il 18 novembre al teatro Duse ove resterà in  cartellone fino al 25. Affidato alla regia di Alberto Giusta

Leggi tutto

Email

7-14-21-28

Chi non lo conosceva non pensava di poter ridere tanto, angosciarsi e riflettere contemporaneamente. Chi già sapeva, era pronto prima di sedersi. Lo spettacolo di Mastrella/Rezza colpisce e lo fa attraverso la violenta constatazione di temi  che conosciamo già ma che vengono spiattellati in faccia allo spettatore in maniera geniale

Leggi tutto

Email

My arm

Un bambino alza il braccio sinistro, quindi prova a tenerlo alzato per un po’ di tempo ancora e ci riesce, si fa male certo, ma ci riesce, si accorgono di lui, si preoccupano per lui (è un trionfo!) e allora decide, contro tutto e contro tutti, che lo terrà alzato per sempre quel braccio, sino a perderlo del tutto

Leggi tutto

Email

Buchi nel cuore

“Buchi nel cuore” di Pietro Floridia e Angelica Zanardi, presentato da Crexida - Teatro dell’Argine al Centro Zo di Catania, all’interno del Festival “AltreScene” dedicato alla nuova drammauturgia, è un monologo d'impegno ed a tema, con un preciso, diretto, messaggio sulla violenza contro le donne.

Leggi tutto

Email

Perthus

Il testo complesso, analitico, “Perthus” dell’autore francese Jean - Marie Besset e prodotto dalla Fondazione Teatro Vittorio Emanuele di Noto, in coproduzione con Taormina Arte, ha inaugurato al “Brancati” di Catania la rassegna teatrale “Nuovi Percorsi”, promossa dal Teatro della Città e dedicata alla drammaturgia contemporanea.

Leggi tutto

Email

Controtempo (Thiorba)

Questo atto unico del francesce Chritian Simeon, in cartellone al teatro Duse dal 9 al 16 novembre, è il primo dei cinque appuntamenti che nei mesi di novembre e dicembre il Teatro Stabile di Genova     dedica alla drammaturga contemporanea, confermando l'attenzione che da tempo viene ad essa riservata, con una breve rassegna che ripropone in 'messa in scena' spettacoli selezionati

Leggi tutto

Email