• Home

Sangue sul velluto

Paolo Corsi

Dopo la morte del padre Pietro, proprietario della filanda, i due fratellastri Bernardo e Lorenzo devono affrontare i problemi della conduzione dell'azienda. Questioni ereditarie fanno emergere il disaccordo tra i due. Un giorno all'interno della filanda avviene un omicidio ai danni di Valentino, un garzone con cui Lorenzo aveva una relazione omosessuale. Sull'episodio indaga la polizia, ma anche fra' Giocondo, un cappuccino del locale convento, aiutato da Maddalena, sorella della vittima. I primi sospetti ricadono su Bruno, l'uomo di fiducia dei proprietari, ma poi si estendono sia a Lorenzo che a Bernardo. Attraverso le confidenze di Eleonora, nel cui salotto spesso ospite Lorenzo, e alle attente osservazioni di fatti e luoghi, fra' Giocondo riesce a sbrogliare la matassa degli intrighi, a mettere nel giusto ordine i fatti e a smascherare il colpevole.

italiano

2007

2

Da 61 a 90 minuti

6

6

2

2

si

2 classificato premio Ombra 2007

no