• Home

La fraternal compagnia di Messer Millefacce

Marco Luly

Nella piazza irrompono gli istrioni, i ciarlatani, gli attori-venditori, ed esibiscono il loro repertorio fatto di storie e di prodotti. Cantastorie: narrano storie magnifiche ed inverosimili, raccontano di viaggi e di avventure esotiche. "Comparisce alle volte in una citt una Compagnia di questi galantuomini: essi spargono voce di voler servire il pubblico, raccontando cose e fatti straordinari, vendendo eccellenti segreti e facendo belle commedie per dar spasso e piacere, senza pagamento." Saltimbanchi: le tavole sono usate per vendere le loro pozioni ed elisir, ma poi si svuotano delle merci e si trasformano in palcoscenico, mentre con un balzo il ciarlatano si trasforma in comico e d inizio allo spettacolo. "E serrati i bauli e levate le robe, il banco si cangia in scena ed ogni ciarlatano in commediante e si d finalmente principio ad una recita che all' uso comico intrattiene il popolo con festa, con riso, con sollazzo." Nella piazza hanno fatto irruzione i comici e si sono impadroniti dello spazio fisico e di quello fantastico, degli occhi e delle menti degli spettatori. Ma la Morale non pu tollerarlo! E il Censore tuona: "Istrioni e saltimbanchi. Planipedi e buffoni. Ruffiane ed imbroglioni. Briganti e birbanti. Falsi e bugiardi venditori di chincaglierie! Queste loro mercanzie sono principalmente nient' altro che olii, erbe, acque medicinali, ed una gran quantit di pasticci. Tutto questo solo menzogna, rimedi capaci di avvelenare l' organismo e provocare nuove malattie!" Lo spettacolo, basato su testi e racconti legati al periodo di passaggio tra le forme spettacolari proprie del Medioevo e quelle successive riunite ed esemplificate tutte sotto il nome di Commedia dell' Arte, un viaggio della fantasia, un gioco a due tra commedianti e pubblico. La Compagnia, guidata da messer Millefacce, racconta di esser appena tornata da un fantastico viaggio in Asia, un viaggio da cui ha riportato storie e prodotti. Favole, visioni e chincaglierie. Tutto in vendita, ed il pubblico ascolta le storie ed acquista i prodotti.

commedia

italiano

1999

1

Da 61 a 90 minuti

5

5

2

2

si

XI festival di teatro medievale di Trieste 1999: miglior spettacolo e migliore attrice Luciana Codispoti

si