• Home

L'ustaria dli beli doni

Paolo Ghidoni

Emilia, assieme alla madre Amelia e alla figlia Amalia, gestisce una modesta trattoria in cui, oltre il faticosissimo lavoro, esercita anche continui sfoghi di disprezzo e rancore verso i camionisti, abituali clienti del suo locale e, a suo dire, autori, in un passato assai gramo, di gravissimi torti nei suoi confronti. Ci le procura frequenti e coloriti contrasti con la vecchia Amelia che, invece, vorrebbe far tornare il locale ai tempi gloriosi in cui veniva abbastanza equivocamente chiamato l'ustaria dli beli doni e con la giovane Amalia che mal sopporta i troppo rigidi vincoli e divieti della madre. Il passato di Emilia per in agguato e arriva un avvocato con un testamento che contiene clausole molto particolari. Le tre donne, assieme a clienti ed amici entrano in un vero e proprio turbine di bizzarre e imprevedibili vicende. Alla fine tutto si ricompone, ma non certo nel modo a cui pensava Emilia.

commedia

1993

3

5

5

6

6

no

si