• Home

Antigone

Alberto Ticconi

Antigone cura la rituale sepoltura del proprio fratello, morto mentra attaccava Tebe, contravvenendo il volere del re, e cadendo cos nella condanna a morte che Creonte, il re, aveva promulgato contro i ribelli. Ma la morte di Antigone si rivela una maledizione senza limiti contro la casa reale. Lo stesso Creonte ne annientato. Opera di di grande struttura morale e dialogica dove l'avversione del potere contra il femminismo antelitteram e l'autonomia delle coscienze e analazzata in modo sorprendente.

commedia

italiano

2010

1

22

9

15

5

no

si