• Home
  • Autori
  • Libreria virtuale

Senza ragione apparente

Giacomo Carbone

E' la storia di una banda di pazzi deliranti e scatenati, agli ordini di un vecchio boss, che veste e si muove come un barbone ma in realt ha una personalit fortissima. La banda deve custodire un prigioniero, in uno scantinato fatiscente, senza sapere la ragione per la quale egli stato catturato. Solo il vecchio boss sembra avere ogni spiegazione, ma in realt ci che appare non corrisponde a quello che ognuno crede che sia, ed il dubbio porter alla disgregazione della banda con una lotta senza esclusione di colpi. Il tutto con un ritmo infernale, in una atmosfera che ricorda le ambientazioni di pulp fiction.

commedia

italiano

2000

1

5

5

1

1

no

si