• Home

A cento metri

Roberto Traverso

Una donna dopo una serata passata a vagare in solitudine cercando di digerire l’ennesimo fallimento amoroso si accorge nel cuore della notte davanti alla porta di casa di aver perso le chiavi del portone. Presa dalla rabbia e dallo sconforto decide di andare nel vicino Motel. Il portiere, un uomo cinico e sospettoso, si fa subito l’idea che la donna abbia voglia di farla finita. Dopo aver cercato a suo modo di dissuaderla dall’insano gesto l’accompagna nella stanza che si affaccia proprio sulla finestra di casa sua. La donna si addormenta immaginando che proprio di fronte, a pochi metri c’è il suo letto, la sua doccia, le sue creme. Qualcosa però la sveglia, c’è un uomo dietro la porta. Nel trambusto che ne segue la donna precipita dalla finestra. Non è chiaro cosa sia successo, sta di fatto che la polizia ha detto suicidio. Proprio come immaginava il portiere. Ma forse sarebbe successo comunque.

commedia

italiano

2005

1

Fino a 30 minuti

0

0

1

1

no

si