• Home
  • Autori
  • Libreria virtuale

Non sono Harold

Alessandro Trigona Occhipinti

Harold è in licenza in attesa di tornare in Iraq, ma la sua mente da chiari segni di squilibrio, è sempre lì a combattere una guerra senza prospettiva. Intorno a lui l’affetto di una donna e il cinismo chi cerca di speculare politicamente sulla sua follia senza rendersi conto che la follia è una bomba a lenta ma devastante deflagrazione.

dramma

italiano

2005

2

Da 31 a 60 minuti

2

2

1

1

no

si