• Home
  • Autori
  • Libreria virtuale

Il teatro della notte

Patrizia Monaco

Il confine fra sonno e veglia è labile, e quel che sogniamo non è in fondo ciò che desideriamo? E noi, sappiamo ciò che veramente desideriamo?
La protagonista, in seduta dal terapeuta, gli ripete per l’ennesima volta il suo sogno ricorrente, un sogno in cui sono gli odori ad essere ossessivi, a tracimare dal sonno alla veglia. Ed è un particolare odore che ha effetto perturbante e scatenante.

dramma

italiano

1996

1

Fino a 30 minuti

1

0

1

1

si

Riviera dei Monologhi Bordighera 3 classificato 2016

si