• Home
  • Autori
  • Libreria virtuale

Segue comunicato

Alessandro Trigona Occhipinti

La storia di una rifugiata italiana in Francia che decide di raccontare al figlio adolescente la propria esperienza di appartenente ad un 'organizzazione estremistica rivivindo le fasi di un sequestro di persona al quale ha preso parte. Il testo contiene stralci di documenti veri delle brigate rosse e prima linea oltre che a frammenti di articoli tratti da "lotta continua", "autonomia" e da "rosso" oltre che alcuni passi di due articoli di Pier Paolo Pasolini.

dramma

italiano

1997

1

4

4

1

1

si

Premio Giuseppe Fava 1998 e Premio Giovani Protagonisti 1999 Fondi La Pastora. Pubblicato, in una sua seconda e non definitiva stesura, da Prima Fila numero di Dicembre 1998/Gennaio 1999

si