• Home

Coda 'e lacerta

Roberto Russo

Donna Nannina la proprietaria di un'osteria che si trova ad Antignano, sul Vomero. Siamo a Napoli, nel gennaio del 1799: il castello che domina la citt, e che si trova proprio poco distante dall'osteria, sta per essere conquistato dai rivoltosi che daranno vita alla breve e drammatica esperianza della Repubblica Napoletana. Donna Nannina una fedele di San Gennaro ed usa il santo, e soprattutto, le doti "paranormali" della figlia, alla quale provoca delle trance mediante degli intrugli, sia per i propri scopi economici, sia per testimoniare il rifiuto di ogni modernit. Si scontrano le due anime di una Napoli da sempre in guerra: quella lazzara, violenta della plebe sanfedista, e quella confusa e libertaria di una parte della borghesia rappresentata da un medico, Don Carlo Fuiano. Al centro, vera vittima, sta la figlia di Donna Nannina...

dramma

1998

2

3

3

3

3

no

si