Fausto Beretta
OFFLINE

Fausto Beretta

0
5916

Fausto Beretta, una forte passione per il teatro. Da più di 40 anni è presente nell'ambiente del Teatro Amatoriale del Nord/Est Milano in qualità di fondatore e regista del Gruppo Teatro Bussero.

In età giovanile porta in scena alcuni suoi testi teatrali: "Naia cara naia" e " Incontri sulla strada  (ovvero da Beckett a Brecht attraversando il Gruppo Teatro Bussero)".

Alcuni anni fa un suo testo "Su nell'immensità del cielo", un dramma tratto dal racconto "Niente più niente al mondo" di Massimo Carlotto, viene premiato al Torneo Nazionale di Drammaturgia APPLAUSI 2010.

Come regista, in genere predilige portare in scena testi di autori contemporanei quali Luigi Lunari,Edoardo Erba, Aldo Nicolaj, Mino Bellei, Juan Rodolfo Wilcock. Con "Elisabetta e Limone", testo di quest'ultimo autore, al Premio GATAL 2015 ottiene un Primo Premio di 1° Grado e il Premio di Eccellenza per il miglior spettacolo del concorso.

Al teatro Fausto Beretta affianca la poesia. Teatro e Poesia hanno per lui la medesima attrazione. Nell'ottobre 2015 pubblica con Aletti Editore "Per tutti, la più bella": una silloge di poesie raggruppate per temi a lui cari, tra queste varie dedicate al teatro.

La silloge ottiene alcuni riconoscimenti: - 2° Classificato al 1° Premio Internaz. Salvatore Quasimodo (2 giugno 2016)     -          2° Classificato al Premio Letterario Internaz. "Le parole dell'anima" 7° edizione (aprile 2016)      -          Primo Premio Assoluto al Premio per la Pace e la Giustizia Sociale 24° edizione del Centro Studi Cultura e Società di Torino con la poesia "Pointe du Hoc". 

 

Fausto Beretta
Bussero (MI)
-
-
3395951112
12/08/2015 14:29
28/12/2023 12:23
20/10/2018 20:46
-