Pin It

Iscrizioni aperte per la XXIV edizione il FLIPT – Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali organizzato dal Teatro Potlach

di Fara in Sabina (RI), diretto da Pino Di Buduo.

Un programma ricco e molto intenso per questa edizione: dodici giorni di laboratori, spettacoli e dialoghi dedicati all’incontro e allo scambio creativo tra diverse culture della performance.

Quest'anno il confronto avverrà tra artisti provenienti da Polonia, Grecia, Ucraina, Iran, Danimarca, Brasile, Giappone, Sudafrica, Spagna, Germania, Argentina, Stati Uniti e Italia, che porteranno al festival il proprio contributo attraverso la condivisione della propria personale esperienza teatrale.

Dal 26 giugno al 7 luglio a Fara Sabina e nei comuni limitrofi, pedagoghi di livello internazionale si avvicenderanno nella conduzione di workshop dedicati alla regia e agli elementi fondativi della presenza scenica dell'attore nelle culture orientali e occidentali.

PROGRAMMA:

Dal 26 al 28 giugno
Laboratorio di Commedia dell'Arte con Claudio de Maglio

Dal 28 al 30 giugno
Masterclass "L'attore e i suoi spazi " con Eugenio Barba, Julia Varley e Gabriele Sofia 

Dal 1 al 4 luglio 
Laboratorio di danza tradizionale giapponese Kamigata-mai con Keiin Yoshimura 

Dal 30 giugno al 5 luglio
Laboratorio di costruzione dello spettacolo “Città Invisibili” con Pino Di Buduo ed il Teatro Potlach

6 e 7 luglio
Messa in scena dello spettacolo “Città Invisibili” con tutti i partecipanti al Festival 

PER INFO, COSTI E ISCRIZIONI SCRIVI A:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
con oggetto alla mail: "FLIPT 2024"

TEATRO POTLACH
Via Santa Maria in Castello, 28
Fara in Sabina (RI) - Italia
@ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | WhatsApp: 0039-3517954176
www.teatropotlach.org