Pin It

Dal 7 giugno al 1° settembre le rassegne a cura del Consorzio Associativo Officine Solimano animeranno

il cuore della Riviera Ligure tra spettacoli teatrali per bambini, cinema sotto le stelle e musica jazz.

L'estate a Savona si anima grazie alla ricca programmazione curata dalle Officine Solimano. Grazie alle sue tre associazioni - Nuovofilmstudio, Cattivi Maestri e Raindogs House - questo hub creativo, punto di riferimento per l'arte e la cultura in città, organizza ogni anno eventi che spaziano dal cinema alla musica e al teatro, creando un punto d'incontro per residenti e turisti. In particolare, dal 12 luglio al 30 agosto si è già delineato il programma degli attesi appuntamenti, Cinema in Fortezza, giunta quest’anno è alla 12esima edizione, Wroom Fest, il Festival di Teatro per l’infanzia e Teatro sul prato la rassegna teatrale per le famiglie alla Fortezza del Priamar, e il Riviera Jazz & Blues Festival.  

Wroom Fest e Teatro sul prato

Trentadue sono gli eventi direttamente organizzati dai Cattivi Maestri quest’estate nella provincia di Savona tra Teatro sul Prato e, soprattutto, il sempre più partecipato Festival di teatro per l’infanzia Wroom Fest.

Ventinove eventi, tra cui ventitré spettacoli teatrali, quattordici compagnie, cinque laboratori e una novità, la nuova sezione letteraria: sono questi i numeri dello Wroom Fest 2024, il festival teatrale per bambini, con la direzione artistica dell’associazione Cattivi Maestri, che prenderà il via il prossimo 12 luglio e porterà magia e divertimento nel cuore di nove splendidi borghi della provincia savonese: Albisola Superiore, Celle Ligure, Finale Ligure, Millesimo, Quiliano, Sassello, Stella, Tovo San Giacomo, Varazze. Il teatro per bambini non è solo intrattenimento, ma rappresenta un importante strumento educativo. Attraverso le storie messe in scena, i bambini imparano valori fondamentali come l’amicizia, il rispetto e la solidarietà. Ed è per questo che i diritti civili - la parità di genere, la dignità e il lavoro, lo sviluppo sostenibile, l’accoglienza e l’inclusione sociale - saranno al centro della programmazione di questa edizione, indagati in forma esperienziale attraverso, in particolare, il teatro e la musica. 

Ad arricchire ulteriormente la programmazione, quest’anno il festival apre ai libri, con consigli letterari legati a ciascuno spettacolo, a cura di Monica Colombo e Giorgio Scaramuzzino. Ventuno cartoline da raccogliere per ventuno titoli, racconteranno lo spettacolo al quale saranno abbinati tre libri consigliato, per prolungare il piacere dello spettacolo anche nei giorni successivi attraverso uno strumento d’eccellenza, spesso ispirazione di lavori teatrali. Con il suo sguardo attento, Cattivi Maestri propone un programma variegato pensato per stimolare la curiosità e la creatività dei bambini, per conoscere il mondo divertendosi. Ogni giorno, le città diventeranno il palcoscenico di spettacoli teatrali, marionette, burattini e performance interattive, con compagnie teatrali provenienti da tutta Italia. Wroom Fest, con la sua programmazione di qualità, offre un’occasione preziosa per avvicinare i più piccoli a questa forma d’arte, contribuendo alla loro crescita personale e culturale.

Torna anche Teatro sul Prato alla Fortezza del Priamar, la rassegna organizzata da Cattivi Maestri in collaborazione con il Comune di Savona, giunta alla terza edizione: tre appuntamenti che invitano le famiglie a godersi gli spettacoli sdraiati su uno dei meravigliosi bastioni alle 7 di sera, quando il sole tramonta sulle imponenti mura. Tre spettacoli tra il teatro e il circo per intrattenere grandi e piccini i venerdì tra il 26 luglio e il 9 agosto.

Tutte le info su www.officinesolimano.it