Home

LibriL'incorporeo o della conoscenza di Alessandro Fersen

article thumbnail

Prosegue l’attività di riedizione, talora di vera e propria edizione, delle opere di Alessandro F [ ... ]


Drammaturgia4 di Marco Di Stefano

article thumbnail

Ho scritto 4 nel 2009. Il testo è nato all’interno di “Bancone di Prova”, gruppo di scrittura [ ... ]


RecensioniEt in Arcadia ego
Laura Marano
article thumbnail

Ci sono storie che attraggono per il proprio fascino noir. Casi irrisolti, che nascono dalla cronaca ed entrano di prepotenza in un capitolo della vita comune, nutrendosi di teorie e di ipotesi – non importa quanto lontane dal reale – volte ad alimentarne l'aura di macabra seduzione.


RecensioniPipino il Breve
Maurizio Giordano
article thumbnail

Continua ad essere uno spettacolo simbolo del teatro siciliano nel mondo e nonostante gli anni, le migliaia di repliche, continua a strappare applausi e consensi, a divertire grandi e piccini per la sua storia, per le sue frizzanti e coinvolgenti musiche e canzoni.


Articoli e intervistePadiglione 25
Maria Dolores Pesce
article thumbnail

La Legge 180, la cosiddetta Legge Basaglia, che ha sancito la progressiva chiusura, sono ormai quasi quarant’anni, della rete manicomiale italiana è una di quelle normative che profondamente, e se vogliamo anche inaspettatamente, si sono radicate nel sentire comune


Racconti e favole teatraliUna scoperta leopardiana
Giorgio Taffon

Carissimi lettori, vi devo annunciare, offrendovela alla lettura, di aver trovato rovistando fra le carte di un Fondo bibliotecario di provincia un'inedita, e quindi sconosciuta, e autografa Operetta morale leopardiana, naturalmente scritta dal poeta in forma di dialogo, come un po’ tutte le sue O [ ... ]


Recensioni12 parole 7 pentimenti
Emanuela Ferrauto
article thumbnail

Dimenticate il testo, o meglio immaginate che il testo possa subire un’evoluzione diventando pensiero, dialogo, conversazione inespressa o parola espressa inconsapevolmente. Stavolta non parliamo di testo ma di parole, quelle dodici citate nel titolo di questo


RecensioniIl Prigioniero della Seconda Strada
Laura Marano
article thumbnail

Non sembra essere stato scritto nel 1971. “Il prigioniero della seconda strada” di Neil Simon ci parla, oggi come allora. La Compagnia Teatri Soratte lo sa, ritrova il filo di una connessione lunga ormai più di quarant'anni e, con la regia di Fabio Galadini, riporta in scena


RecensioniSolo di me
Angela Villa
article thumbnail

Secondo spettacolo della trilogia di Francesca Garolla, da NN Figli di nessuno, alle madri, alle donne, alle figure mitiche (Ifigenia, Alcesti, Medea), che riempiono con i loro sguardi con le loro attese, il nostro universo femminile. Il testo sarà presentato al festival d’Avignon 2015


Articoli e intervisteDrammaturgia orientale e ricerca napoletana
Emanuela Ferrauto
article thumbnail

La drammaturgia contemporanea cinese ci spinge ad osservare un progetto che rivela un’importanza culturale fondamentale, se analizzato attraverso diversi punti di vista, e cioè quello della lingua, della traduzione e della pubblicazione della drammaturgia straniera in Italia.


RecensioniDue
Maria Dolores Pesce
article thumbnail

È iniziata con questa mise en éspace alla Piccola Corte di Genova la consueta (sono ormai quasi vent’anni) “Rassegna di Drammaturgia Contemporanea” del locale Teatro Stabile, rassegna cui da quest’anno è opportunamente offerto più spazio, proseguendo ben oltre l’inizio dell’estate


RecensioniDer park
Alessandra Bernocco
article thumbnail

Il dato certo di questa messa in scena di Der Park è che c'è in campo una compagnia di ottimi attori. Motivo per cui vale la pena affrontare una maratona di quasi cinque ore. Che è poca cosa se consideriamo le dieci (o forse dodici) dei Demoni del 2009 a cui Peter Stein ci aveva preparato.


RecensioniPre-Visioni 2015
Maria Dolores Pesce
article thumbnail

La quarta edizione del Bando promosso dal Teatro della Tosse di Genova e destinato alle compagnie liguri emergenti, ha selezionato quest’anno tre studi drammaturgici che si sono alternati il 9 e 10 maggio nella Sala Campana e, l’ultimo, nella sala Agorà.


RecensioniCondannato a morte. The Punk Version
Emanuela Ferrauto
article thumbnail

L’idea folle di questo spettacolo, e del regista Davide Sacco, incuriosisce. Il trailer preannuncia la presenza degli spettatori sul palcoscenico. Una sfida mentale ed artistica che ci coinvolge in prima persona. Saliamo sul palco. Un boia mi indica in platea, dopo poco mi ritrovo seduta


 

Chi c'è su dramma.it

 287 visitatori online

Gli ultimi copioni


 

In evidenza

La tua notizia qui!

article thumbnail

La pubblicazione di notizie e comunicati in dramma.it è un servizio completamente gratuito sia per  [ ... ]


La newsletter

module and plugin to add google adsense to joomla based websites