Chiara Rossi
OFFLINE

Chiara Rossi

3
1116

CHIARA ROSSI: eteròclita lombarda di nascita, ligure di adozione, laureata in Esperto nei processi formativi e in Scienze dell'Educazione degli Adulti e della Formazione continua, è giornalista pubblicista. Le sue esperienze professionali sono legate a progetti editoriali e di comunicazione (anche in ambienti no profit), oltre che di consulenza e coaching nell’ambito della redazione di tesi di laurea in Scienze umane e psico-sociali e writing coaching (Accademia Culturale di Rapallo).

Appassionata di scrittura, arti visive, viaggi e musica (nonché di molte altre cose… www.imaginabunda.it), crede fermamente nell’utilità dell’Inutile - ossia dei saperi che, pur non producendo guadagno, migliorano l’Uomo - e nel long life learning.

Tra i principali riconoscimenti e reading:

scrittura teatrale:

  • Una lunga nuotata, sceneggiatura teatrale finalista Premio CENDIC Segesta alla drammaturgia italiana contemporanea, Roma, IV ed. (2018); premiazione: 11 dicembre 2018, Foyer del Teatro Valle, Roma); giornata di studio dedicata alla sceneggiatura, nell’ambito della Rassegna 'Incontro con i finalisti del Premio Cendic Segesta', realizzata a cura del Cendic (Maria Letizia Compatangelo, Violetta Chiarini, Rosario Galli) con la collaborazione del Teatro di Roma e di Biblioteche di Roma (Caffè letterario, Roma, 17 maggio 2019). Reading: Giuditta Sole Calosso, Maria Grazia Ferla, Beatrice Lombardo e Marica Auletta). Primo classificato al III Premio letterario nazionale Macabor (2019) – sezione testo teatrale inedito – con pubblicazione nella collana di Teatro.
  • Islero, monologo finalista, III ed. (2018) concorso di nuova drammaturgia Belli Corti, in scena al Nuovo Teatro San Paolo, Roma, 23 febbraio 2019, regia di Giorgia Valeri, interprete: Nicola Miliani. Secondo classificato anche alla VII edizione (2019) Teatro in provincia (progetto CENDIC) 11 Teatri x 33 Autori: reading Teatro di Sacco, Perugia; Teatro a l’Avogaria, Venezia; Teatro alla Misericordia di San Sepolcro (Arezzo); Teatro Comunale di Forano (Rieti).
  • Lucrezia-light: monologo teatrale (sulla drunkoressia), terzo classificato al concorso teatrale Mara Chiarini, Accademia V. Alfieri di Firenze (2019). Reading: 19 maggio 2019, Sala dei Marmi, parterre, Firenze - Interprete: Olivia Fontani; finalista alla V ed. di Teatro in provincia (progetto CENDIC) - “12 Teatri x 25 Autori”. Reading nei teatri di: Ponte S. Nicolò (Pd), compagnia La Betonica ; Oppido Lucano (Pz), Respirare sinapsi; Corato (Ba), Teatro delle Molliche; Perugia, Teatro di Sacco; Milano, laboratorio dell'Ist. Comprensivo Lombardia - Cologno Monzese. Serata finale al Teatro Comunale di Fiuggi (2017).
  • Le cicatrici d'oro, segnalazione di merito al Premio (2019) per opere teatrali Giuseppe Antonio Borgese, Accademia Internazionale Il Convivio, Castiglione di Sicilia (CT).
  • Le mani di Nesso, secondo classificato, II ed. (2018) Premio letterario nazionale Macabor, sezione testo teatrale inedito, Francavilla Marittima (CS).
  • Esagramma 40, monologo (all'interno di un racconto breve) vincitore del premio speciale Pro(getto) Scena, II ed. (2018) Premio Letterario Milano International. Galà di premiazione: 24 novembre 2018, Sala Barozzi - Istituto dei Ciechi, Milano.
  • La Sirena di Damasco, monologo, vincitore della Targa Claudia Poggiani, XVIII ed. Premio Calcante (Società Italiana Autori Drammatici, Roma, 2018). Premiazione: 25 maggio 2018, Sala Squarzina del Teatro Argentina di Roma. Alla premiazione (cui hanno presenziato il Direttore del Teatro di Roma Antonio Calbi, esponenti del direttivo CENDIC di Roma e critici teatrali) ha fatto seguito un dibattito su "Storia, memoria e attualità" (Maricla Boggio, Enrico Bernard, Massimo Roberto Beato, Jacopo Bezzi,Gianfranco Bartalotta, Maurizio Giammusso e Italo Moscati). L'attrice Patrizia La Fonte ha letto un brano del monologo, pubblicato integralmente sul mensile della SIAD: Ridotto - direttore editoriale Maricla Boggio - n. 2-3-4/2018, febbr/apr 2018.
  • Di blu e di balene, sceneggiatura vincitrice della III ed. del concorso La Città di Murex, Gruppo Scrittori di Firenze, sezione teatro; vincitrice del Premio "Miglior Atto unico" alla IV ed. (2018) del Premio Nazionale di poesia e drammaturgia La Riviera dei monologhi, Bordighera; il testo è anche stato selezionato tra i finalisti della sezione Teatro, alla II ed. (2018) del Concorso Va in Scena lo Scrittore, Federazione Unitaria Italiana Scrittori (FUIS), Roma.
  • Furio: monologo teatrale, VI ed. (2018) di Teatro in provincia (progetto CENDIC) - “12 Teatri x 16 Autori”. Reading nei teatri di: Ponte San Nicolò (PD): Centro civico Rigoni Stern; Chieti, Piccolo Teatro dello Scalo; Perugia, Soc. Coop. di Produzione Teatrale; Oppido Lucano (PT), Teatro comunale; Aversa (CE), Piccolo Teatro Caligola; San Sepolcro (AR), Teatro alla Misericordia; Corato (BA), Teatro delle Molliche. Il monologo è anche stato selezionato, nella relativa sezione, alla II ed. (2017) del Concorso Va in Scena lo Scrittore, Federazione Unitaria Italiana Scrittori (FUIS), Roma, ed è anche finalista alla I ed. (2018) del Festival teatrale Me, my selfie and I dell'Associazione Culturale Notturno Sud di Bologna, curatrice anche della pubblicazione in formato e-book dei testi selezionati.
  • Un ragionevole ottimismo, sceneggiatura selezionata, nella sezione Teatro, alla II ed. (2018) del Concorso Va in Scena lo Scrittore, Federazione Unitaria Italiana Scrittori (FUIS), Roma.
  • Trittico di guerra: secondo posto assoluto (primo della sezione Teatro) al Premio letterario Felix (Famiglie diverse), Associazione Felix Cultura, Salerno, 2017.
  • primo premio a Il kalashnikov e la colomba, alla XIII ed. del Premio europeo per il Teatro e la Drammaturgia Tragos - sezione Drammaturgia (monologhi-teatro donna). Premiazione: 22 febbraio 2017 al Piccolo Teatro di Milano - Teatro Grassi. Pubblicazione su www.tragos.it e nella categoria spettacoli (Adessoteatro) sul sito www.tgcom24.it; 25 maggio 2017: lettura interpretativa a cura dell'attrice Marilena Verri, tavola rotonda con Marco Calindri, Maria Gabriella Giovannelli e Concetta Brigadeci nella sede dell’Unione Femminile Nazionale, di Milano. 18 novembre 2017: tavola rotonda con Maria Rita Parsi, Marco Calindri e Maria Gabriella Giovannelli sul Teatro Donna: un'occasione d'incontro con storie contemporanee al femminile, al di fuori del comune, Bookcity Milano, Teatro Franco Parenti, Milano. Finalista al premio naz. per monologo al femminile inedito Bianca Maria Pirazzoli, Verucchio (RN), 2018, con pubblicazione nell’antologia Monologhi al femminile due (Morlacchi ed.
  • Il rossetto rosso (tematica: Stop violence against women): monologo terzo classificato alla III ed. del concorso di drammaturgia La Riviera dei Monologhi, Bordighera, 2017.                                                                                                                               
  • La costellazione della sedia: menzione d'onore alla V ed. del Premio letterario nazionale (sezione “Sceneggiature teatrali”) Teatro Aurelio, Roma, 2017. La sceneggiatura è anche stata selezionata, nella sezione Teatro, alla II ed. (2018) del Concorso Va in Scena lo Scrittore, Federazione Unitaria Italiana Scrittori (FUIS), Roma.
  • L’ultima notte: quinto premio al concorso per opere teatrali Giuseppe Antonio Borgese, Accademia Internazionale Il Convivio, Castiglione di Sicilia (CT).
  • Reading del monologo teatrale intitolato: Il frutto che pende dai rami di guava, sul tema della violenza contro le donne, nell’ambito dell’incontro La festa "alle" donne - D come Donna, D come Discriminazione, organizzato dal Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea - Sala Barbaro, Biblioteca Villino Corsini, Roma, 25 novembre 2016. Febbraio 2017: finalista della sezione “monologhi” del concorso letterario Va in scena lo scrittore della Federazione Unitaria Italiana Scrittori.
  • Giano dai Due Volti (monologo teatrale, 2016), secondo classificato alla II ed. del concorso di drammaturgia La Riviera dei Monologhi, Bordighera. Reading nell’ambito della rassegna Spiritualmente laici (incontri teatrali sui temi della ricerca interiore), 13 gennaio 2018, Teatro Lo Spazio, Roma.
  • Reading del testo teatrale intitolato: Il vero pil del mondo, incentrato sulla tematica della funzione del dolore, nell'ambito della rassegna Spiritualmente laici (incontri teatrali sui temi della ricerca interiore) - 10 gennaio 2016, Teatro dei Conciatori, Roma. 2017: finalista della sezione “testo teatrale” del concorso letterario Va in scena lo scrittore della Federazione Unitaria Italiana Scrittori.

    Insieme a Cristina Boracchi e Patrizia Finetti:

    • Impasti - 11 storie di pane:  secondo classificato III ed. Premio Internazionale Città di Castrovillari (2019), sezione opere teatrali inedite (CS)
    • Hotel Eden Resort - magnitudo 5.7:  menzione alla IV ed. (2018) del Premio Internazionale Salvatore Quasimodo, sezione teatro; finalista, 16° Premio Letterario Internazionale Lago Gerundo 2018, sezione testi teatrali, Paullo (MI)
    • Sireneide - Un posto dove mettere i sogni: quarto premio, concorso 2018 per opere teatrali Giuseppe Antonio Borgese Accademia Internazionale Il Convivio, Castiglione di Sicilia (CT); terzo classificato, XV ed. (2017) Premio nazionale di letteratura e teatro Nicola Martucci - Città di Valenzano (BA); terzo classificato, V ed. del Premio nazionale Efesto - Città di Catania, sezione Teatro, 2017 (pubblicazione nella relativa antologia); menzione d’onore, Premio Culturale Nazionale Unicamilano 2017, Associazione Culturale Unicamilano, Milano
  • Insieme a Silvestra Sbarbaro:

    • Gli annoiati - Quartetto per viola, violoncello e due violini: finalista, I ed.(2017) Premio Internazionale Maria Cumani Quasimodo, Villanova di Guidonia (Roma).
    • Turbati incanti: sceneggiatura teatrale terza classificata alla II ed. (2017) Concorso  Internazionale per opere letterarie - Rive Gauche Festival (Firenze); seconda classificata alla I ed. (2016) del Premio letterario di drammaturgia Duonnu Pantu, Aprigliano (Cosenza).
    • Primo premio alla III ed. (2016) del Premio letterario Sipario (Oppido Lucano, PZ - www.premiosipario.it), per sceneggiature teatrali inedite, con il testo Venivamo tutti per mare (Amaca Ed. Oppido Lucano, 2016). Primo premio anche alla II ed. (2017) Concorso Internazionale per opere letterarie - Rive Gauche Festival (Firenze).
    • Menzione d’onore alla I ed. (2016) del Premio Culturale Nazionale Sant’Ambrogio (Milano), sezione Sceneggiatura opera teatrale, con il testo Noi per sempre.
    • Finalista, I ed. (2017) Premio Internazionale Maria Cumani Quasimodo, Villanova di Guidonia (Roma); terzo posto alla II ed. del Premio letterario Fortuna D’autore (Bari, 2016), finaliste alla IV ed. del Premio Luce dell’Arte (sezione Teatro: La forza dei sentimenti; Roma, 2016) e Menzione d'onore alla XIII ed. (2015) del Premio Letterario Internazionale Lago Gerundo (Paullo, MI), sezione teatro Francesco de Lemene, con il testo L'ombra della luna. Il testo è stato altresì scelto per un reading nell'ambito del XVI Premio letterario di scrittura femminile Il Paese delle Donne, presso la Casa internazionale delle Donne, a Roma (2015).
    • Primo premio alla XII ed. (2015) del Premio Città di Villaricca (NA), sezione Corti di Scena, con il testo All'inferno con il golfino.
    • Primo premio alla I ed. del Premio letterario Sipario (2014, Oppido Lucano, PZ), per sceneggiature teatrali inedite, con il testo Di lui, tutto mi stregava (Phasar ed., Firenze, 2014 - www.phasar.net). Lo stesso testo si è classificato al secondo posto del Premio teatrale Angelo Musco (2015, Giardini Naxos, ME), come opera teatrale edita, nell'ambito del Premio letterario internazionale Il Convivio. Il 16 aprile 2016 è stato rappresentato in prima nazionale al Teatro Sociale di Palazzolo sull'Oglio (BS) dalla compagnia teatrale Filodirame.
    • Finaliste alla I ed. (2014) del Premio di drammaturgia Riccardo Cavallo (Associazione per lo Spettacolo, Roma), con il testo Gli innamoranti - Una favola del Sud; finaliste alla II ed. (2015) del Premio letterario Sipario (Oppido Lucano, PZ); finaliste alla VIII ed. (2015) della rassegna EXIT promossa dalla Federazione Italiana Artisti (Roma) - concorso di drammaturgia Un bagaglio di idee - Lo spettacolo in una valigia; finaliste alla XIV ed. (2016) del Premio nazionale di letteratura e di teatro “Nicola Martucci - Città di Valenzano” (BA), e menzione d'onore alla III edizione (2018) del Concorso Internazionale per opere letterarie e testi teatrali, Rive Gauche Festival (Firenze) con lo stesso testo. Gli innamoranti è stato tradotto in spagnolo (Los enamorandos), per un progetto culturale in Cile (teatri di Santiago e Iquique).

scrittura cinematografica:

  • Lingua del diavolo: script di corto cinematografico classificatosi nella triade finalista, X ed. International Film Fest Roma FilmCorto Independent Cinema, sceneggiature per cortometraggi (sezione ‘Libri da vedere’), Roma, 2018.
  • Nami: primo premio al concorso nazionale per soggetti di corti cinematografici a tema “l’acqua”, organizzato dalla Federazione Italiana dei Cineclub e Corte Tripoli Cinematografica, Pisa, 2016.
  • Lo Straniero (script di cortissimo cinematografico), secondo premio alla XIX ed. del concorso nazionale Fazio degli Uberti, curato da Looking4 e Corte Tripoli Cinematografica in collaborazione con Federazione Italiana dei Cineclub, Pisa, 2016; finalista al V concorso per Sceneggiature del Festival Internazionale del Cinema Povero, Ispra (VA), 2018.

    Insieme a Cristina Boracchi e Patrizia Finetti:

    • Farfallina bella e bianca... (sceneggiatura per cortometraggio): finalista official selection 2019, Tre Colori, 21° Inventa un Film, Lenola (LT)
    • Il gioco dell'oca (per chi oca non è) (sceneggiatura per cortometraggio): triade finalista  XVII ed. di RIFF Awards - Rome Independent Film Festival,  Roma, 2018
    • Viola & Riccardo (sceneggiatura per lungometraggio): finalista official selection, V ed. di Firenze FilmCorti International Festival (Premio Rive Gauche), Firenze, 2018
    • Le viscere della follia (sceneggiatura per lungometraggio): finalista official selection, IV ed. di Firenze FilmCorti International Festival (Premio Rive Gauche), Firenze, 2017

    Insieme a Silvestra Sbarbaro:

    • Primo premio alla XIII ed. (2017) del Premio Bernardino Zapponi, sezione Sceneggiature per cortometraggio, Caserta Film Commission, allo script intitolato Nell’ombra e nel buio; menzione speciale alla XVII ed. (2017) del TOHorror Film Festival, sezione Sceneggiature, Torino.
    • Una febbre che brucia: soggetto cinematografico tratto da opera letteraria, finalista al Premio cinema e letteratura Mauro Bolognini Film Festival - IV ed., 2016, Pistoia.
    • Primo premio assoluto al Premio Scrittura Creativa indetto dal Centro Studi Cultura e Società di Torino, I ed. (2015) - Concorso per Sceneggiature - sezione Cinema, con lo script (corto cinematografico) intitolato Soltanto un uomo. Lo stesso testo ha ottenuto una Menzione speciale a InediTo, Premio Colline di Torino, sezione testo cinematografico, 2015, oltre ad essere stato selezionato finalista al Mauro Bolognini Film Festival di Pistoia 2014 - Premio Cinema e Letteratura per sceneggiature ispirate a un'opera letteraria. Nel 2016, la sceneggiatura si è classificata al terzo posto alla III ed. di Firenze FilmCorti Festival (Premio Rive Gauche).

narrativa - oltre alle numerose pubblicazioni di racconti in antologie e in rete:

  • Primo premio di due Concorsi Letterari Nazionali di scrittura creativa:
    • #SEMantica 22 - con il racconto lungo A ciascuno la sua prigionia (SEM edizioni, 2015, Corsico, MI)
    • "Patrizia Brunetti" a Senigallia (AN), con la raccolta di tre racconti Stati di turbamento (ed. Associazione "Sena Nova", 2014).

saggistica:

  • Nel 2004 ARPANet (MI) ha pubblicato il saggio intitolato Donne da svelare, dedicato al mondo femminile islamico.

Iscritta al Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea (CENDIC), Roma; alla Societá Italiana Autori Drammatici (SIAD), Roma; alla Federazione Unitaria Italiana Scrittori (FUIS), Roma; alla Federazione Italiana dei Cineclub (FEDIC) e alla comunità di autori di www.autoriexpo.it. Iscritta alla SIAE, sezione DOR (opere drammatiche e radiotelevisive). Membro di SCRIBIOMEMO (gli Scribi di Memoria - https://www.scribiomemo.com/Rossi.html)

Membro del comitato scientifico di CROMOSOMA T(eatro) - Teatro & Drammaturgia tra evoluzione e tradizione - Collana di teatro e spettacolo edita da Pro(getto)scena, Milano (2019)

TitoloCategoriaCreata
Questo utente non ha blog.


Powered by The Html Tool
Chiara Rossi
Santa Margherita Ligure (GE)
-
3355626198
19/12/2016 21:36
27/08/2019 13:19
27/08/2019 13:23
-
-