• Home
  • Segnalazioni
  • Libri
  • Lo psicopompo di Dario De Luca

I libri del mese

Lo psicopompo di Dario De Luca

Presentiamo il secondo volume della nuova collana teatrale "La scena di Ildegarda" della casa editrice "Edizioni Erranti" di Cosenza, dopo esserci occupati del primo volume. Questa pubblicazione, seguendo la razio di questa originale collana, presenta ai lettori il recente testo di Dario De Luca, affiancandolo al breve saggio di Donata Chiricò, insegnante di estetica del linguaggio presso l'Università della Calabria, dal titolo "L'ascolto, un compagno naturalmente crudele" che sfrutta i ricchi spunti offerti dalla drammaturgia per addentrarsi in tematiche riguardanti l'esistenza, la nascita e la morte. Dario De Luca, noto in particolare come fondatore, insieme a Saverio La Ruina, della compagnia Scena Verticale e del Festival Primavera dei teatri di Castrovillari, oltre che valdissimo drammaturgo, autore e regista, mette in scena una tematica scottante come l'eutanasia, caricandola di nuovo senso e punti di vista inediti, ed esasperandone le implicazioni esistenziali mettendo in conflitto una madre e un figlio con ruoli complementari, generando uno sconvolgente corto circuito di domande, emozioni e sentimenti. Nella prefazione di Lorenzo Donati la drammaturgia viene presentata in relazione alla messa in scena presso il festival di Castrovillari e ad altri testi dello stesso autore. Molto interessanti anche le note "sparse e confuse" dell'autore che, oltre a fornirci scorci sul suo pensiero in merito alle implicazioni esistenziali del testo, consegnano al lettore altri originali spunti di riflessione. Il volume riporta anche la versione in lingua inglese della drammaturgia ed è impreziosito dalle belle foto di scena di Angelo Maggio.

Acquista il libro

Lo psicopompo
di Dario De Luca
Edizioni Erranti 2021
78 pagg. € 10,00

Stampa Email